Mel Reid, la golfista inglese fa coming out: ‘amo una donna’

La campionessa britannica di golf ha deciso di gettare la maschera.

31enne golfista britannica vincitrice per ben sei volte del Ladies European Tour, Mel Reid ha fatto coming out, dichiarando la propria omosessualità ad Athlete Ally.

Abbiamo una sola vita, quindi siate la migliore versione di voi stessi e siate orgogliosi di quello che siete”. “Mi sono innamorata di una ragazza e ne sono entusiasta, così l’ho detto a mia sorella e poi a mio fratello”. “I miei genitori sono anziani, ma non avrebbero potuto ragire in modo migliore. Mi hanno appena assicurato che mi vorranno bene finché sarò innamorata di una brava persona, non importa quale razza, genere o provenienza provenga. Sono stata molto fortunata, la mia intera famiglia è molto liberale e l’ha accolta totalmente“.

Mel ha poi spiegato di aver “protetto” la sua sessualità nel corso della propria carriera perché credeva che restare nascosta nell’armadio l’avrebbe aiutata ad avere più sponsor.

“Poi mi sono chiesta per quale motivo queste aziende dovrebbero sponsorizzarmi, facendomi rappresentare da loro, se non posso essere me stessa. Per me è importante lottare per l’uguaglianza”.

Athlete Ally è un’organizzazione che mira a porre fine alla “dilagante omofobia e transfobia nello sport”. Nel settembre scorso Tadd Fujikawa era diventato il primo golfista professionista a fare coming out.