Rixon Raus, il wrestler israeliano getta la maschera: ‘sono gay, ho un marito e due figli’

Un inatteso coming out dal mondo del wrestling.

Rixon Raus, wrestler israeliano il cui vero nome è Nir Rotenberg, ha fatto coming out.

Attuale campione in carica della Israeli Wrestling League, il muscoloso Rixon ha deciso di gettare la maschera, anche se primatista all’interno di uno sport alquanto maschilista e omofobo.

Ora che sono un campione ho compreso la portata della responsabilità e l’influenza che le mie azioni hanno, sapevo che era ora di uscire allo scoperto in pubblico. Se avessi avuto un modello gay da seguire, quando ero un giovane lottatore, le paure che in passato ho avuto sarebbero state evitate“.

Rixon, che non solo è sposato con l’amato Ronen ma ha anche due figli, ha poi così proseguito: “Il mio obiettivo è quello di usare il wrestling per trasmettere messaggi e creare visibilità e rappresentazione della comunità, in un mondo in cui non è mai esistita fino ad oggi, e per rendere chiaro a tutti che i nostri successi e risultati come comunità non sono ancora del tutto evidenti, e che abbiamo ancora molti traguardi da raggiungere. ”

Un post condiviso da Rixon (@rixonwrestling) in data:

Viaggi

Stoccolma, guida gay 2019

La vita gay è all’insegna della piú assoluta integrazione, ma niente darkroom o saune. Eleganza, stile, il bellissimo popolo svedese, arte e natura, per una vacanza friendly da fare almeno una volta nella vita.

di Redazione