Sapevi che esiste uno yoga tutto al maschile?

Si chiama Broga e sembra essere la nuova tendenza nella meditazione sperimentale per gli uomini. Riscuote successo in america.

Si chiama Broga e sembra essere la nuova tendenza nella meditazione sperimentale.

Ci sono cose che non hanno genere (pioggia di insulti dai NO GENDER in 3,2,1…) , e poi c’è chi si sveglia e si inventa lo Yoga per soli uomini. No, non stiamo parlando di qualche tecnica a sfondo erotica ma dello Brothers yoga, più semplicemente conosciuto come Broga.

Photo Credit @wearejared

Un nuova forma di ginnastica meditativa tutta al maschile ideata in Massachusetts da Robert Sidoti e Adam O’Neill. Niente gambe incrociate ne trikonasana, ma potenziamento e tonificazione muscolare, cardio, esercizi funzionali e posturali volti a ridurre lo stress. Il Broga, dice Sidoti, lavora sulla muscolatura, sul miglioramento della flessibilità e sul potenziamento del desiderio maschile; si concentra sulla forza e sulla stabilità, inserendo movimenti che fanno parte dell’allenamento funzionale a intervalli di meditazione e respirazione. 

Non è strano che infatti l’idea abbia subito riscosso tanto successo in America, dove lo yoga è un business da milioni di dollari e i praticanti di sesso maschile stanno crescendo significativamente: pare che il Brothers yoga con i suoi brani rock e decisi che sostituiscono canti posizioni dello yoga tradizionale si presta ad essere un nuovo trend del fitness.

Ti suggeriamo anche  Gay in Calabria: il post Facebook (e i trascorsi penali) del proprietario della casa vacanze