L'Aura

L’Aura è lo pseudonimo di Laura Abela, nata a Bergamo il 13 agosto 1984. E’ una cantautrice italiana di successo, anche se è rimasta lontana dal mondo della musica e dai riflettori per un lungo periodo durato ben 7 anni. Da bambina inizia a studiare pianoforte e violino, per poi trasferirsi in Californi a a 16 anni per continuare gli studi. Una volta tornata, ha iniziato una serie di apparizioni in diversi concerti italiani e collaborazione, tra cui una con Claudio Baglioni. Nel 2005 pubblica il suo primo disco, Okumuki. Nello stesso anno, viene pubblicato anche il singolo Radio Star, molto apprezzato dal pubblico e dalle radio, registrano un buon numero di passaggi radiofonici. Nel 2006 partecipa a Sanremo, nella categoria Giovani, concludendo la sua esperienza in semifinale. Nel 2008 torna sul palco dell’Ariston con il titolo Basta!, stavolta tra la categoria Big.

 

Nel 2017 esce il suo ultimo album, “Il Contrario dell’Amore”, dopo 7 anni di silenzio. Nonostante questa sua assenza, l’album ha riscosso un grande successo, sia per le copie vendute che per i passaggi in radio. La sua assenza, ha spiegato L’Aura a Gay.it, è stata per il suo matrimonio, la nascita di suo figlio e due delicate operazioni alle corde vocali, che l’hanno costretta a interrompere, temporaneamente, la sua carriera. Nel video del brano “La Meccanica del Cuore”, la cantante si mostra con un’altra donna, in quanto “volevo portare la normalità, la mia normalità, in un contesto dove forse l’amore tra due donne, non era poi così normale”. E riguarda la sua fama nel mondo gay, spiega che è così amata “Perché avvertono la mia libertà. Perché sanno che non ho pregiudizi di alcuna natura e la storia delle due donne, nel video, se vogliamo è anche un omaggio ad un pubblico che non mi ha mai abbandonata.”


Altri personaggi: