Loredana Lecciso

Loredana Lecciso è un personaggio televisivo italiano, nata a Lecce il 26 agosto 1972. Più che per le sue abilità, è conosciuta per essere stata la moglie del cantante pugliese Al Bano e per la sua partecipazione a diversi programma tv, tra cui la prima edizione del reality show La Fattoria. Ha iniziato dapprima come giornalista pubblicista, ma è stata radiata dall’Ordine per il mancato pagamento delle quote, anche se sembra che in realtà la colpa era la presenza in molti programmi televisivi. Dal 1993 al 1996 è stata sposata con Fabio Cazzato, dal quale ha avuto una figlia. Poi, si è unita con Al Bano Carrisi; la coppia ha avuto due bambini.

 

Oltre alle sue esperienze televisive, Loredana Lecciso ha avuto anche un periodo canoro, in cui ha pubblicato 3 singoli Il primo singolo, pubblicato nel 2005 e intitolato “Si vive una volta solo”, ha avuto un buon successo ed è stato tradotto anche in spagnolo. Il secondo, Tuka Kulos del 2007, è stato reso disponibile solo su internet e distribuito alle stazioni radiofonico, non ha avuto un grandissimo successo e Fiorello nella trasmissione Viva Radio 2 lo hanno commentato ironicamente più volte. L’ultimo, pubblicato nel 2009, si intitola “Se mi lasci non vale” e a chiuso la carriera musicale della donna. A Gay.it in passato ha commentato anche le parole del marito dopo la canzone di Povia “Luca era Gay”. Il cantante pugliese avrebbe parlato di guarigione dall’omosessualità. Loredana Lecciso, al contrario, ha affermato che non farebbe i salti di gioia sapendo di avere un figlio gay, ma lo amerebbe di più e andrebbe con lui al Gay Pride. Non si definisce un’icona gay, ma si sente in una posizione privilegiata, grazie all’assenza di discriminazione che prova per il mondo gay, sostenendo le adozioni e i matrimoni egualitari. In un’intervista ha detto: “Non mi sento un’icona ma, in tutta sincerità, confesso di avere da sempre una forte empatia con il mondo gay. C’è un qualcosa che ci lega da molto prima che diventassi un personaggio popolare. Ogni tanto mi chiama qualche amico, in piena notte, per farmi ascoltare da una discoteca gay qualsiasi, il mio pezzo in qualche serata”. Ricorda, infatti, che ha cantato in molti locali gay, agli inizi della sua carriera.


It seems we can’t find what you’re looking for. Perhaps searching can help.

Altri personaggi: