Pierfrancesco Favino

Il 24 agosto 1969 Pierfrancesco Favino nasce a Roma e a 22 anni inizia la carriera nella televisione, recitando una parte nel film per il piccolo schermo Una Questione Privata. Dopo 4 anni, nel 1995, farà il suo esordio al cinema, con Pugili. Dopo il suo esordio, l’attore romano si dimostra molto versatile, ricoprendo ruoli sia drammatici che comici, passando per film seri e più leggeri, con ruoli secondari e protagonisti. Nel 2018, fa il suo esordio a Sanremo come co-conduttore, insieme a Michelle Hunziker e al direttore artistico, Claudio Baglioni.

In passato, in un’intervista rilasciata a Riders Italia magazine, ha confessato di aver quasi avuto un rapporto con un ragazzo. Pierfrancesco Favino ha spiegato che era in un periodo della vita in cui ci si scopre, e ha voluto provare con un suo amico un rapporto omosessuale, capendo subito però che no faceva per lui, ma doveva provare per esserne convinto. “Essere felici dovrebbe essere consentito a tutti”, ha affermato. Ma in 3 pellicole, Favino ha “indossato” l’abito di una persona gay: Da Zero a Dieci di Ligabue (2002), Saturno Contro di Ozpetek (2007) e in The Rocky Horror Picture Show di Jim Sharman (2008) e nella trasmissione Non Perdiamoci di Vista ha interpretato la parte di un alieno trans.


Altri personaggi: