American Horror Story: Kathy Bates ritorna nella prossima stagione – le anticipazioni

Il produttore Ryan Murphy ha fatto alcune rivelazioni sull’ottavo capitolo della serie cult.

Con Kathy Bates la serie cult amata dalla comunità LGBT ritrova una delle sue regine. E due volti storici di AHS.

Quando mancano ancora diversi mesi alle riprese, Ryan Murphy ha sganciato a Entertainment Weekly la prima bomba sulla prossima stagione di American Horror Story: il rientro di Kathy Bates.

Il premio Oscar, che abbiamo visto l’ultima volta nella sesta stagione della serie ‘Roanoke Nightmare’ in cui vestiva i panni della terrificante macellaia, sarà affiancata da altri due veterani del mondo di AHS: Sarah Poulson ed Evan Peters. Non ci dovrebbe essere dunque l’altra icona della serie, la mitica Jessica Lange.

Null’altro si sa per ora sulla trama della stagione, possiamo solo sperare che sia tanto hot quanto l’ultima, dove abbiamo visto scene bollenti con Evan Peters occupato a piroettare tra i corpi di Billy Eichner e Colton Haynes.

Sui social si vocifera da tempo di un’ambientazione futuristica e di un presunto titolo, che sarebbe ‘Radioactive’: “L’ho sentita anche io questa voce – ha raccontato Murphy – Sicuramente è basata sul fatto che abbiamo valutato diversi titoli per lo show, è interessante come proposta. Non posso né confermarla né negarla al momento”.

Nonostante il fresco contratto da 300 milioni di dollari che lega in esclusiva le prossime creazioni di Murphy con Netflix, American Horror Story è già stata rinnovata anche per una nona stagione. Non ci resta che attendere dunque e prepararci a stare di nuovo incollati agli schermi!

Ti suggeriamo anche  Il delitto Versace nella nuova American Crime Story: ecco il trailer