Barbara Palombelli: “Questa è un’Italia meravigliosa”

di

"Dove mi sento più a casa? Forum è il marito, Stasera Italia, invece, l’amante."

CONDIVIDI
151 Condivisioni Facebook 151 Twitter Google WhatsApp
1112 0

Nella sua vita Barbara Palombelli, ha fatto di tutto: si è fatta esorcizzare per un servizio giornalistico su L’Europeo, ha sposato l’ex Sindaco di Roma Francesco Rutelli, ha dato un senso alla sua vita, come ha raccontato ai colleghi di Tv Sorrisi & Canzoni, adottando tre bambini, pur avendone già uno, ha festeggiato cinquant’anni di carriera, fa otto ore di yoga al mese per combattere lo stress ed è la nuova Regina delle reti Mediaset: tre trasmissioni per circa ventotto ore di messa in onda, a settimana, sul quarto e quinto canale del telecomando.

È la donna del video.

È vero e credo di essere entrata persino nel Guinness dei primati. Tre programmi: Forum, Lo sportello di Forum e Stasera Italia. 

Da Canale 5 alla nuova Rete4. 

Pensi che nel 1987 la mia prima intervista politica fu proprio in questa rete. Fui invitata da Gianni Letta ad intervistare Andreotti e qui, mi creda, mi sento davvero a casa. 

Erano più interessanti i politici di un tempo, o quelli di oggi?

La nuova stagione politica è piuttosto interessante, anche per quanto riguarda l’Europa. Certo, oggi bisogna fare i conti anche con il populismo. La mia speranza è che questo Governo riesca a fare qualcosa. Io non tifo per lo sfascio. Non l’ho mai fatto in vita mia e non lo faccio nemmeno adesso.

Cosa l’ha convinta ad accettare questa ennesima trasmissione?

Avevo detto di no al Grande Fratello (poi condotto da Barbara d’Urso, ndr) e non volevo, né potevo, permettermi un altro no. Quando c’è qualcuno che ti stima e che scommette così tanto su di te, come si fa a dir di no?

La sfida con la Gruber.

Mi sono impegnata con la rete a creare uno spazio d’informazione con contenuti chiari, semplici ed efficaci per raccontare agli italiani i fatti politici del giorno. Questa è la mia unica sfida e con la Gruber nessuna competizione. 

Gli ascolti la premiano.

Sarà difficilissimo sentirmi parlare di ascolti. Sono cinque anni e mezzo che faccio Forum, potrei dire molto, ma preferisco portare qualità nelle case degli italiani. E poi gli ascolti non sono tutto.

Lei dove si sente più a casa: a Forum o a Stasera Italia?

Forum è il marito, Stasera Italia, invece, l’amante.

Moglie, mamma e nonna. La sera, a cena, come si fa?

Se riescono mi aspettano per le dieci. Tutto sommato, quando avevo i figli piccoli, c’erano abituati: conducevo Otto e Mezzo. Era il 2003/2004 e non sa quanto si divertivano, con Francesco, senza di me.

In che Italia le piacerebbe far crescere i suoi nipoti?

Sono certa che un giorno, forse quando sarà ancora troppo tardi, ci accorgeremo che questi sono stati gli anni più belli della nostra vita. Questa è un’Italia meravigliosa e solo chi ha vissuto il terrorismo sa di cosa sto parlando. Questa lagna continua, mi dispiace, ma non corrisponde alla realtà ed è quello che sto cercando di raccontare a Stasera Italia.

I populisti, però, non sono ben accetti.

Sbaglia, ci sarà spazio per tutti e in perfetto equilibrio. 

Barbara Palombelli nello studio di Forum
Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...