Britney ricoverata d’urgenza: tentato suicidio?

di

La giovane cantante di nuovo al centro dello scandalo. Questa volta il ricovero sarebbe stato richiesto dallo psichiatra che era con la ragazza all'1 di notte. Un poliziotto:...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
3992 0

Per la seconda volta in un mese Britney Spears è stata portata in ospedale. Questa volta la cantante è stata ricoverata per "un esame della salute mentale", riferisce il Los Angeles Times, allo UCLA Medical Center.
Un ricovero che non poteva certo passare inosservato: più di una decina di poliziotti in motocicletta e un’ambulanza dei vigili del fuoco di Los Angeles sono arrivati all’una di questa notte ora locale (le 10 in Italia) nella mega villa di Britney. Un elicottero della polizia seguiva dall’alto le operazioni. Poco dopo essere entrati, un poliziotto ha comunicato via radio ai colleghi rimasti fuori: "Il pacco sta uscendo" (Pacco? Povera Brit!). Di lì a poco Britney usciva da una porta laterale e si infilava nell’ambulanza che si è poi avviata verso l’UCLA.

I poliziotti hanno raccontato di aver ricevuto la chiamata dallo

psichiatra di Britney Spears. Non hanno precisato quando hanno ricevuto la telefonata, ma sembra chiaro che il ricovero era stato pianificato.
Secondo il sito di gossip TMZ.com parla addirittura di un presunto tentativo di suicidio, mentre altre fonti sostengono che il ricovero è stato deciso dallo psichiatra della cantante preoccupato dal fatto che non riusciva a dormire da sabato scorso.
Pare anche che la madre, Lynne Spears, si sia recata a csa della figlia dopo una telefonata urgente, cosa che avvalorerebbe la teoria del tentativo di suicidio.

Il 3 gennaio Britney fu portata al Cedars Sinai Medical Center dopo una furibonda lite con l’ex marito Kevin Federline per la custodia dei due figli, Sean Preston, 2 anni, e Jayden James, un anno. La ragazza era sotto l’effetto di droghe e alcol. Il giorno dopo un tribunale della California stabiliì che Britney non avrebbe più potuto godere del diritto di visita ai bimbi fino alla metà del mese prossimo.

Dal periodo successivo al divorzio dall’ex marito, Brit non ha perso certo occasione per farl parlare di sé passando le notti in giro per i locali di Hollywood, dandosi all’alcol e alla droga e compiendo gesti inspiegabili, come quando si rasò i capelli a zero esattamente un anno fa.
I suoi amici sono ormai i paparazzi, costantemente appostati davanti alla sua villa pronti a immortalare un altro gesto di follia che, state sicuri, prima o poi farà.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...