Carriera da pornoattore per il figlio di Brooke Logan

di

Sul set dei film gay della Sean Cody si fa chiamare "Nick". Ma Jeremy Skott Snider, per il pubblico, sarà sempre il figlio di Katherine Kelly Lang, in...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
19385 0

Carriera nell’hard gay per Jeremy Skott Snider, il figlio della arcinota Brooke Logan di "Beautiful". A scoprirlo è stato Sena Cody, regista e proprietario dell’omonima casa di produzione porno gay che sul sito ha pubblicato un video di Nick, come si fa chiamare sul set, intento a masturbarsi.

Jeremy è figlio di Katherine Kelly Lang e Skott Snider sposato con la Lang dall’89 al ’95 e regista di alcuni video per Playboy. Certo, nella storica telenovela americana a ben vedere la madre non è esattamente l’icona del buoncostume. Da 25 anni, tanto interpreta quel ruolo, semina relazioni con chiunque e ha fatto ben 4 figli con 3 diversi uomini.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...