Doctor Who, prima storica companion LGBT per il Dottore

Pearl Mackie sarà la prima compagna d’avventure dichiaratamente LGBT di Doctor Who.

Dopo quasi 55 anni di vita, Doctor Who, celebre protagonista seriale britannico, avrà una compagna d’avventure dichiaratamente LGBT. Una svolta storica ufficializzata dalla BBC, con Pearl Mackie, 29enne attrice inglese, chiamata ad indossarne gli abiti.

Non dovrebbe essere un grosso problema nel 21esimo secolo. È importante dire che ci sono persone gay o persone di colore. Il fatto di essere omosessuale non è la caratteristica principale di Bill, è qualcosa che è parte di lei, che la rende felice e con cui si sente a suo agio. Mi ricordo che quando guardavo la tv da bambina non vedevo protagoniste con cui riconoscermi ed idealizzarmi, e riconoscersi in un personaggio televisivo quando si guarda uno show è un qualcosa di estremamente importante”.

In oltre mezzo secolo di puntate, va detto, sono stati diversi i personaggi omosessuali visti nello show. Da John Barrowman nei panni del Capitano Jack Harkness ad Alex Kingston in quelli di River Song, ma mai si era visto un companion principale LGBT. Fino ad oggi.

La nuova stagione di Doctor Who, che sarà anche l’ultima interpretata dal protagonista Peter Capaldi, dodicesimo Dottore della storia, prenderà vita il 15 aprile prossimo. Con una novità di non poco conto.