Forza Italia contro l’Isola: strumentalizza omosessualità

La responsabile famiglie e minori di Forza Italia, Maria Burani Procaccini, dichiara: hanno dipinto un quadro «in cui cantanti e giornalisti gay si perdono con calciatori famosi ed uomini da sballo».

Maria Burani Procaccini responsabile nazionale famiglie e minori di Forza Italia, ci va giù duro e a proposito della prossima edizione dell’isola dei Famosi ha dichiarato: «Dietro la parvenza dell’omologazione e dietro le dichiarazioni di annullamento delle diversità c’è una chiara e cinica voglia di strumentalizzare l’omosessualità, dipingendo un quadro in cui cantanti e giornalisti gay si perdono nell’immaginario di un’isola perduta con calciatori famosi ed uomini da sballo: il tipico esempio di tv spazzatura".

«I compensi milionari e la notorietà – aggiunge Burani Procaccini – faranno dire ai protagonisti che si tratta di un programma libertario e addirittura educativo, ma il suo aspetto trash si evidenzia proprio nella incapacità di porre un freno a questo stillicidio di volgarità, veramente offensivo anche nei confronti di chi vive la sua sessualità in modo diverso».

Test

Sei pronto ad avere un figlio? – TEST

Il test dedicato a chi vuole mettere su famiglia!

di Alessandro Bovo