GF tedesco: esce per l’ingresso della coppia gay con hiv

Al reality tedesco un concorrente è uscito dal gioco a causa dell’ingresso in casa di una coppia di due uomini sieropositivi. «Non voglio trattare temi seri», ha detto prima di fare le valige.

«Non voglio avere nulla a che fare con persone che vivono con delle malattie». È stata questa l’incredibile motivazione con cui Horst, concorrente del Big Brother tedesco e tatuatore di professione, ha annunciato di voler uscire dal gioco. «Se i due avessero avuto il cancro – ha poi provato a giustificarsi il ragazzo – la mia reazione sarebbe stata la stessa».

I dubbi che questo sia il vero motivo della sua decisione di uscire dalla casa sono ovviamente molti. Appare più probabile, infatti, che la notizia dell’ingresso dei due sieropositivi abbia fatto nascere in lui la paura di un possibile contagio essendo "costretto" ad una vita così ravvicinata con i nuovi arrivati. Gli autori del reality avevano annunciato l’ingresso di una coppia affetta da HIV motivandola proprio con il voler dimostrare come si possa convivere senza problemi di salute con le persone sieropositive: dalla condivisione delle stoviglie a quella degli asciugamani. Ma Horst è stato inflessibile. Prima di fare le valige ha detto davanti alle telecamere: «Sono venuto in questa trasmissione per divertirmi – ha continuato – non per affrontare temi seri».

La reazione degli altri inquilini è stata molto più benevola nei confronti dei due nuovi coinquilini. Ma non sono escluse altre sorprese.

Ti suggeriamo anche  Milano è la capitale italiana dell'HIV: record di contagi