GF10, entra Gabriele: Voglio la libertà di essere se stessi

di

Confermati i rumors delle ultime ore sull'identità del concorrente trans. Si tratta di Gabriele Belli, 37 anni, di Milano. Deciderà lui se raccontare la sua storia agli altri...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1746 0

«Voglio rendere pubblica la mia storia perché è un esempio di quanto si possa raggiungere quello che si vuole con la forza e con il coraggio». Sono state queste le prime parole di Gabriele Belli, il primo transessuale ftm, cioè transitato da donna a uomo, che partecipa al Grande Fratello. Confermate dunque le anticipazioni del critico televisivo Davide Maggio che aveva rivelato in anteprima l’identità del concorrente più discusso delle 10 edizioni del reality Endemol.

Romano di nascita, fidanzato da diversi anni con una ragazza, Gabriele vive a Milano, dove lavora come magazziniere. Durante la trasmissione andata in onda ieri sera, il transessuale è stato accolto prima in studio, ripreso di spalle, per poi presentarsi agli altri concorrenti nella casa e ai telespettatori in confessionale. Gli altri inquilini, però, non conoscono ancora la sua storia particolare. Spetterà solo a lui scegliere se e quando raccontare il suo percorso di vita.

«Sono un ragazzo che tutto quello che ha ottenuto nella sua vita se l’è dovuto conquistare. A costo di sofferenze e sforzi sono arrivato ad essere ciò che sono. Anche il mio corpo l’ho conquistato a costo di sacrifici. Sono qui per mettermi di nuovo in gioco e vivere il sogno di essere finalmente me stesso», ha detto il concorrente prima di entrare.

Sulla poltrona del confessionale una busta che conteneva una foto di una bambina, la sua, e la scritta "sempre con te, Elettra", il nome anagrafico di Gabriele. Alle domande della conduttrice che gli chiedeva di commentate quella foto, il concorrente ha risposto: «Elettra sono sempre io. È una parte di me importante che c’era prima, che a tratti ho anche odiato e che poi ho imparato a comprendere. Ora fa parte di me». Parlando della sua infanzia, il romano ha aggiunto: «Ho sempre pensato di essere qualcos’altro. A tre, quattro anni giocavo con le spade e preferivo giocare con i maschi. Marianna di Sandokan è stata il mio primo amore. La prima donna di cui mi sono innamorato, a 18 anni, è stata Barbara, che mi ha portato in America». 

Gabriele ha anche spiegato come intende comportarsi con gli altri inquilini: «Penso che lascerò che le cose vadano da sole, la mia è una storia che va raccontata nei momenti opportuni, rispettando quelle  degli altri. Arriverà il momento giusto».

Dopo Gabriele, sono entrati altri due concorrenti. Si tratta di Veronica Ciardi, avvenente e grintosa romana, e il ‘Jerry Cala” del Veneto Mauro Marin, il concorrente messo ‘in quarantena’ la scorsa settimana dopo la candid camera a cui e’ stato sottoposto da "Grande Fratello".

Maicol, intanto, è stato il preferito dal pubblico di questa settimana, e per questo ha dovuto scegliere chi, fra i nominati, ha potuto salvarsi dal televoto. La scelta è ricaduta su Mara.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...