Gf10, telefona il padre di Maicol: “Sono orgoglioso di te”

Nino berti telefona in diretta al figlio, preoccupato per la sua reazione e gli dice: “Sei il figlio maschio che ho sempre voluto. Ti voglio bene, non scordarlo mai”. Maicol scoppia in lacrime.

Non c’è puntata del Gf senza pianti e lacrime: ormai è un must irrinunciabile, quasi più dei triangoli amorosi e delle tresche. E ieri è toccato, tra gli altri, a Maicol e a suo padre.

Come ricorderete, è stata la sorella Federica a rivelare a tutti, tramite un’intervista rilasciata a "Visto" che il padre era assolutamente ignaro del fatto che Maicol non fosse etero, o almeno, che dell’argomento in casa non si era mai parlato. Lo stesso Maicol aveva più volte manifestato la paura di avere deluso suo padre rivelando la propria identità sessuale davanti a tutti gli italiani dalle telecamere del Grande Fratello.

Ieri il Gf ha deciso di mettere le cose in chiaro e far parlare Maicol con il padre Nino. Prima, però, della telefonata tra i due, è stato trasmesso un video in cui Nino Berti racconta piccoli sprazzi dell’infanzia di Maicol, da quando è nato alla prima gita di famiglia dopo la morte della madre, avvenuta quando Maicol aveva appena 8 anni. E nel video, Nino dichiara tutto il suo affetto al figlio, con una tenerezza che, a quanto pare, non aveva mai mostrato prima. Tutti gli inquilini della casa si commuovono, ma quello di Maicol è proprio un pianto a dirotto.

Poi Alessia Marcuzzi manda Maicol nel confessionale dove, sul bracciolo della poltrona c’è un telefono bianco. Dall’altra parte Nino spiega al figlio in lacrime di dovergli dire una cosa importantissima: "Sono fiero di te così come sei – dice l’artigiano di Rovigo -. Non mi hai deluso, sei il figlio maschio che ho sempre desiderto, ricordalo. Sono al tuo fianco e ci sarò sempre". Una telefonata molto toccante e che, certamente ha fugato ogni dubbio nel giovane concorrente. George, una volta finita la conversazione tra padre e figlio commenta che è proprio uno di quei casi in cui "una telefonata ti allunga la vita" come recitava un vecchio spot televisivo con Massimo Lopez.

Ti suggeriamo anche  Cristian Imparato: "Io, Marco Mengoni, il GF e l'inesistente caccia al gay"

Le altre lacrime della puntata sono della palermitana Carmen, il cui padre è morto suicida quando era una bambina, che riceve un video del fratello maggiore che la rassicura e le dichiara tutto il suo affetto.A uscire dalla casa durante la quarta puntata in prima serata del reality sono Sabrina, vittima del televoto e Davide, costretto ad abbandonare il Gf dopo un’eliminazione "last minute" voluta dagli autori e decisa dagli inquilini. In nomination, invece, sono andati in tre: Tullio, Cristina e Camila.