GF3: IL GAY È IL PAPPAGALLO

di

Un pennuto nella casa: nessuno lo voleva e ora lo sopportano a stento. Che sia lui l'omosessuale? Intanto sono usciti Manila e, a sorpresa, Pasquale. Ricordiamolo con le...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1945 0

Non si può certo dire che c’era da aspettarselo: Pasquale è stato in cima a tutte le classifiche di preferenza fino a ieri e oggi non è più nella casa. E’ proprio vero che l’impermanenza regna su tutti i fenomeni. Deve aver avuto un pesniero un po’ buddista di questo tipo anche lui se, come sembrava dalla sua reazione, ha considerato perfettamente normale essere eliminato, e col sorriso sulle labbra si è prestato all’interrogatorio-tortura della sempre più improbabile Barbara D’Urso.

Anche in studio Pasquale ha dato prova di sé, esibendosi con una serie di massime estratte dal vasto repertorio che già avevamo conosciuto durante la sua permanenza nella casa. Il barese è forse il concorrente dell’attuale edizione del Grande Fratello che ha dimostrato maggiore abilità nel cucirsi addosso un personaggio riconoscibile, capace di “bucare lo schermo”, come si dice, e farsi ricordare dai milioni di telespettatori che anche ieri sera hanno decretato il successo di pubblico del moribondo Reality Show.

Anche gli autori cercano con sforzi sempre più disperati di rendere appetibile questa trasmissione che, in realtà, di spunti di interesse ne offre sempre meno. Hanno persino escogitato la trovata dell’animale, a dir il vero già sperimentata in passato: così, per plebiscito nazionale (una tecnica che rispecchia ahimè le consuetudini adottate anche dai nostri politici), è stato introdotto nella casa un volatile.

Il povero pennuto non sembra essere particolarmente amato dai sei sopravvissuti del GF, che si trovano a dover ripulire la casa anche dai suoi bisogni, ora. Oltretutto, il pappagallo non ha nessuna intenzione di fraternizzare con i coinquilini, e mantiene un riservato silenzio, davanti a tutte le sollecitazioni dei compagnucci che lo vorrebbero ciarliero come ogni pappagallo da barzellette che si rispetti.

Gli unici ad essere sopravvvissuti alle nomination, in questa mandata, sono Luca e Marianella, ora eletti a unica coppia della casa. Una coppia davvero bizzarra: la cecinese continua a fare di tutto per sollecitare un qualche interesse da parte del compagno, che invece non fa altro che pensare a Fedro e a come evitare di sottoporsi alle avance insistenti della donna. Insomma, la caccia al gay è ancora aperta. O forse, è chiusa ancor prima di cominciare.

Speciale Grande Fratello 3: vota nella pagina dei sondaggi, e discuti nel forum.

di Alessandro Federici

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...