Giorgio spezza il cuore a Maicol. È rottura definitiva?

Nella puntata serale del Grande Fratello gli autori mostrano a Maicol un filmato di Giorgio che si lamenta di lui con i inquilini: “È più assillante di una fidanzata”. Il ferrarese scoppia in lacrime

Doveva succedere prima o poi. Il Grande Fratello è tornato alla sua cattiveria "originale", quella che più caratterizzava la conduzione di Daria Bignardi, per intenderci. Durante la puntata serale del lunedì, gli autori hanno mostrato a Maicol un filmato in cui Giorgio si rivolge affettuosamente a Carmen con parole e gesti con una spigliatezza che fino ad oggi non era ancora così chiara. Le immagini, condite da una musica di sottofondo con pianoforte e violini, hanno causato molto più di un semplice fastidio al ferrarese, che, come se non bastasse, ha potuto ascoltare in un altro filmato cosa davvero Giorgio pensi di lui e cioè che è troppo ossessivo e che neanche la sua ragazza gli sta incollata come Maicol.

Maicol ha reagito male. Malissimo. Fra lacrime e urla ha prima invitato Carmela a tenersi pure «quel cretino». «Da questa sera io e Giorgio non ci parliamo, è definitivo!», ha detto piangendo il ragazzo gay ai compagni. «E’ un idiota, un cretino, stupido, ignorante». E ancora: «C’era bisogno di fare la commedia con me se pensi quelle cose? Io ci vedo più lontano degli altri. Non meriti le mie attenzioni, come ma hai chiuso devi solo andare a…». Parole che hanno dovuto essere giustificate con un intervento di Alessia Marcuzzi: «Scusate le parole e il linguaggio ma è molto arrabbiato».

Ti suggeriamo anche  Marisa Laurito: "Amici gay: perché ripercorrere gli stessi errori delle coppie etero?"

Interviene anche Alfonso Signorini, ma per tirare le orecchie a Giorgio: «Ci vuole onestà di fondo: Giorgio dovrebbe avere l’onestà di dire a Maicol che non può dargli quello che lui vuole, per rispetto nei suoi confronti. La smettesse di fare l’ambiguo, di strusciarsi con lui nel letto». E se Giorgio tenta di giustificarsi con «anche lui deve essere onesto nel dichiarare i suoi sentimenti», Signorini ribatte: «Ma c’è bisogno che lo dica? L’abbiamo capito noi da casa che è innamorato di te, figurati tu che sei in casa». Occhi sgranati del ferrarese, incredulo. Solo nel pomeriggio aveva detto in confessionale che non avrebbe voluto rivelare a Giorgio si uoi veri sentimenti per paura di perderlo. Il Grande Fratello ci piace così, più cattivello ma pronto a spronare i concorrenti alla sincerità.