Glaad Media Awards 2015: how to get away… with the award!

di

L'ultima creazione di Shonda Rhimes conquista i Glaad Awards: tutto merito di Jack Falahee

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
5453 0

La GLAAD (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) ha annunciato Sabato i vincitori dei ventiseiesimi Media Awards, i riconoscimenti consegnati alle personalità dello spettacolo che, nel corso dell’anno passato, hanno contribuito a promuovere e garantire un ritratto fedele e veritiero della comunità GLBT internazionale.

Il successo ABC Le regole del delitto perfetto (How To Get Away With Murder) si è aggiudicato, grazie all’interpretazione di un aspirante (ed aitante) avvocato gay da parte dell’esordiente Jack Falahee, il premio come Miglior Drama; mentre The Normal Hearth e Transparent hanno ottenuto rispettivamente il titolo di miglior film tv o miniserie e miglior comedy.

La serata è stata inoltre occasione della consegna del Vanguard Award, il premio riservato ai professionisti che hanno aumentato la visibilità della comunità GLBT, all’attrice Kerry Washington (Scandal), la quale entusiasta ha dichiarato: “La scelta dei miei ruoli non è una scelta politica. Eppure i personaggi che interpreto diventano spesso dichiarazioni politiche. Perché raccontare la storia di una donna, di una persona di colore, di una lesbica è ancora troppo spesso una scelta tristemente radicale”.

Ma c’è stato spazio anche per Glee: l’appena terminata music comedy targata Fox ha infatti ricevuto lo Special Recognition Award, menzione speciale dedicata ad un’opera di integrazione pioneristica svoltasi nell’ambito di sei anni per sei stagioni.

Di seguito l’elenco completo dei vincitori:

Vanguard Award: Kerry Washington (consegnato da Ellen DeGeneres)

Stephen F. Kolzak Award: Roland Emmerich (consegnato da Channing Tatum)

Miglior Film – Wide Release: The Imitation Game

Miglior Serie Drama: How to Get Away with Murder

Miglior Serie Comedy: Transparent

Miglior episodio (in una serie non a tematica GLBT regolare): “Identity Crisis, ” Drop Dead Diva, Lifetime

Miglior Film tv o Miniserie: “The Normal Heart”

Miglior Artista Musicale: Against Me!, Transgender Dysphoria Blues, Xtra Mile Recordings

Miglior Drama (giornaliero): “Days of Our Lives,” NBC

Miglior fumetto: “Rat Queens,” written by Kurtis J. Wiebe (Image Comics)

Miglior articolo da un media online: “31 Days of PrEP,” Advocate.com

Miglior Blog: Autostraddle.com

Special Recognition Awards: “Dragon Age: Inquisition” (Video game), “Era Diferente” (Song), “Glee” (Television Program)

di Davide Bertolino

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...