Grande Fratello Vip 3, Enrico Silvestrin accusato di omofobia – l’attacco di Cristiano Malgioglio

di

Neanche partito, il Grande Fratello Vip è stato subito macchiato dall'immancabile accusa di omofobia.

CONDIVIDI
54 Condivisioni Facebook 54 Twitter Google WhatsApp
4408 3

La 3° stagione del Grande Fratello Vip partirà questa sera su Canale 5 ma la polemica è montata ancor prima che a Cinecittà si accendessero le luci della celebre ‘casa’.

Colpa del concorrente Enrico Silvestrin, ex vj di MTV incredibilmente scivolato su una diretta Instagram in cui ha ripetutamente utilizzato il termine ‘ricchione’, con toni chiaramente dispregiativi. Al centro del dibattito, incredibile ma vero, cani da eterosessuali e “cani da ricchioni”.

Nessun uomo sulla terra, un maschio non prende quel tipo di cane. Non compra la copertina rosa, la pettorina rosa, è chiaro che dietro a queste scelte c’è una donna. Andrea mostra i tuoi cani di merda al pubblico. Guardate il suo cane di merda, nessun maschio può averne uno così. Con quei cani pensano che sei ricchione, perché se sei uomo ed hai quei cani sei per forza ricchione. Se dico queste cose nella casa vengo nominato subito. Infatti ho fatto ora questa diretta. Io però non sono omofobo o razzista. Sono solo uno stronzo. Comunque se un maschio gira con quei cani o sei ricchione o c’hai una fidanzata. Insomma o hai una compagna o sei un clamoroso ricchione dai”.

Parole in libertà di vera insensatezza, che hanno immancabilmente scatenato i social. Su tutte le furie Cristiano Malgioglio, ex concorrente del Gf Vip nonché ex opinionista del Gf 15: ‘Non sono cose che capitano… sono parole orribili quelle che il nuovo concorrente Enrico Silvestrin dice sui gay. Lui si scusa ma il danno l’ha già fatto. Lo credo… ha il terrore di essere messo in nomination. W i gay di tutto il mondo. Abbracciamoci’.

Silvestrin, non a caso, si è presto cosparso il capo di cenere, sempre tramite diretta Instagram: “Ieri sera ho fatto delle battute in un contesto scherzoso ma nel mondo ci sono sensibilità diverse e quindi c’è chi non vuole che tu scherzi con determinati argomenti e ha ragione. Ho sbagliato io perché in un contesto pubblico ho usato degli epiteti che le persone omosessuali non hanno gradito. Mi dispiace perché è brutto leggere omofobia vicino al mio nome, è un’accusa pesante, che non mi appartiene. Ci tengo a chiudere qui questo equivoco, devo prendere atto che quando si parla ad un pubblico così vasto con una diretta si hanno delle responsabilità diverse, io non essendo più abituato a certi contesti mi sono lasciato andare, non ci ho pensato, non mi sono adeguato ed ho sbagliato. Vi chiedo scusa“.

Ilary Blasi ed Alfonso Signorini striglieranno l’ex Vj in diretta, questa sera? Nel dubbio, la 3° edizione del Grande Fratello Vip è subito partita nel peggiore dei modi.

Crediti foto copertina: Instagram Enrico Silvestrin

Leggi   Francia, ragazzo torturato per due ore perché gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...