I protagonisti gay di Modern Family si sposino. Appello ai produttori

di

Le associazioni americane per i diritti civili premono perché Cam e Mitch finalmente si sposino. L'iniziativa rientra nell'azione di lobby sulla Corte Suprema che in estate deciderà sui...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
650 0

Sembra che nonostante internet, la televisione abbia ancora un certo peso nel cambiare la percezione degli eventi o almeno è quello che deve pensare la ACLU. L’associazione americana per i diritti civili ha dato il via ad un’iniziativa perché si possano sposare non due persone reali, ma Mitchell Pritchett e Cameron Tucker, i protagonisti gay della serie Modern Family.

«La libertà di sposarsi va avanti nelle aule giudiziarie come nei salotti di casa», ha detto il presidente dell’ACLU Anthony D. Romero. «Mentre aspettiamo la sentenza della Corte Suprema, vogliamo che la questione sia presente anche sugli schermi degli americani». In passato, i produttori della serie, avevano ricevuto pressioni dalle associazioni gay che lamentavano la totale assenza di un bacio sulla bocca tra Cam e Mitch. I due si abbracciavano spesso, si baciavano sulla fronte ma non era mai successo di vederli mentre si scambiavano un gesto di affetto meno artificioso. Poi la svolta: durante una puntata arrivò anche il bacio; i produttori avevano ascoltato le richieste del mondo lgbt. La puntata dei fiori d’arancio potrebbe quindi arrivare presto.

Jesse Tyler Ferguson, il Mitchell di Modern Family, l’unico dei due ad essere realmente gay, si è sposato con il compagno nel 2012 . L’annuncio venne dato dai due con un video su Youtube.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...