Il TG del mattino in onda con tre minuti di porno gay

di

E' successo su un canale della TV canadese che venerdì mattina ha visto uno spezzone di un film porno gay finire tra una notizia e l'altra. Grande imbarazzo...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
11195 0

Venerdì scorso, durante l’edizione mattutina in onda alle 9.30 del TG di CHCH Television, un canale televisivo dell’Ontario, in Canada, tra una notizia e l’altra sono andati in onda tre minuti di un film porno gay. E così, i telespettatori si sono ritrovati a fare colazione a base di pancake, sciroppo d’acero e scene di sesso gay sfrenato tratte da "After Hours" della Lucas Entertainment.Grande imbarazzo del canale televisivo che ha attribuito la colpa dell’incidente alla riparazione di cavo effettuata non direttamente da CHCH Television, ma da Shaw Cable che distribuisce il segnale del network. CHCH, infatti, è di prorietà di Channel Zero la quale trasmette, su un altro canale, anche film porno gay.

Non appena tornato in onda il normale TG, il direttore Mike Katrycz ha subito voluto apparire sul teleschermo per chiedere scusa ai telespettatori e psiegare l’accaduto.

"Per prima cosa vorremmo chiedere scusa ai nostri telespettatori – ha dichiarato Katrycz -. Si è trattato di un problema generato non da CHCH, ma dalla compagnia dei cavi. A quanto pare, alcune linee sono state tagliate e nel riunirle, qualche contenuto non appropriato è andato in onda. Come abbiamo detto, era al di fuori del controllo di CHCH, ma ci scusiamo comunque con i nostri telespettatori".

Di sicuro, però, qualcno avrà apprezzato l’inaspettato quanto sorprendene fuori programma.

Leggi   Philip Boots, Mister Rubber Italia 2015, ci apre le porte della realtà rubber in Italia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...