“Made In Italy”: la serie tv sulla storia della grande moda italiana su Amazon Prime Video

Da ieri su Amazon Prime Video la serie tv “Made in Italy”, incentrata sulla nascita della grande moda italiana nella Milano degli anni ’70 con protagonista Margherita Buy. Canale 5 trasmetterà la serie nella primavera del 2020.

Da ieri, lunedì 23 settembre, è on line sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video la serie tv italiana “Made in Italy“, incentrata sulla nascita della grande moda italiana nella Milano degli anni ’70.

Negli 8 episodi da 50 minuti l’uno, ripercorreremo la storia della moda grazie allo sguardo critico della giovane redattrice Irene Mastrangelo che, tanto per passione quanto per caso, si ritroverà a scrivere per la rinomata rivista di moda “Appeal”.

Una serie tv dalle premesse molto interessanti e dall’altrettanto interessante cast.

Il cast di “Made In Italy”, nuova serie tv di Amazon Prime Video

"Made In Italy" serie tv Amazon Prime Video

Tra i protagonisti spiccano senz’altro Margherita Buy, che abbiamo già visto in pellicole LGBT+ italiane come “Io e Lei”e “Saturno Contro”, Marco Bocci e Greta Ferro.

Compleatano il cast Eva Riccobono, Fiammetta Cicogna, Maurizio Lastrico, Giuseppe Cederna, Sergio Albelli e Valentina Carnelutti.

Tra le guest star d’eccezione della prima stagione di “Made in Italy” ci saranno Raoul Bova, Stefania Rocca, Claudia Pandolfi e Nicoletta Romanoff.

“Made In Italy” andrà in onda anche su Canale 5

"Made In Italy" serie tv Amazon Prime Video

A proposito della serie, presentata in anteprima al “Fest 2019”, la produttrice Camila Nesbitt ha parlato di come gli anni ’70 del ‘900 siano stati la decade più importante del dopoguerra, grazie ad un mutamento e rinnovamento socio-culturale mai visto prima.

Ti suggeriamo anche  Serie tv Giugno 2019: le più interessanti da Netflix, Amazon Prime, Sky e TimVision

Cambiamenti radicali che si sono, ovviamente, anche riversati nello stile e nella moda, quindi nel Made in Italy appunto, che riassume alla perfezione il concetto che hanno voluto trasmettere con questa serie.

Un prodotto televisivo che vedrà personaggi femminili forti, che hanno voglia di potere e rivoluzione, con Margherita Buy nei panni di Rita Pasini, che sarà un po’ la Miranda Priestley – de ‘Il Diavolo Veste Prada’ – italiana.

Per chi non possiede l’abbonamento ad Amazon Prime, non temete: Mediaset ha stretto un accordo in esclusiva con la piattaforma e trasmetterà la serie tv in chiaro, su Canale 5, nella primavera del 2020.