Masturbazione a Glee, il creatore si scusa

Promette di fare più attenzione e di essere stato superficiale, Ryan Murphy, creatore di Glee, a inserire la scena di una masturbazione in una delle puntate della fortunata serie

Questa volta sembra che il pubblico americano non abbia gradito. Per la prima volta, infatti, la fortunatissima serie Glee, che in Italia va in onda sul canale satellitare Fox, è sotto attacco per una scena che nel nostro paese non è ancora andata in onda e che negli States ha fatto scandalo. Si tratta di un bagno dentro la vasca di una sauna di Finn e della fidanzata Quinn. La parte non gradita è stata però quando Quinn ha masturbato Finn. Niente , tutto più o meno lasciato all’immaginazione nella vista di un braccio in movimento e di un’espressione facciale che lascia pochi dubbi.