Netflix e le serie tv: mai così tanti personaggi LGBT in 21 anni di rilevazioni

Boom di lesbiche e transessuali, i gay viaggiano via cavo.

I personaggi LGBT nelle serie tv americane sono il 4,8%, dato record negli ultimi 21 anni di rilevazioni. E a fare la parte del gigante è Netflix.

Lo studio, intitolato “Where we are on TV” e condotto dall’organizzazione no-profit Glaad (Gay & Lesbian Alliance Against Defamation), rileva dati interessanti: su 895 personaggi principali che appaiono con frequenza nella serie televisive, 43 appartengono alla comunità LGBT (a cui sarebbero da aggiungere altri 28, pur personaggi secondari).