Portobello e l’amore gay, grazie ad Antonella Clerici per una bella pagina Rai

di

Il 27enne Alessio infrange un tabù nel prime time di Rai 1, parlando di amore (LGBT) al cospetto di Antonella Clerici.

CONDIVIDI
801 Condivisioni Facebook 801 Twitter Google WhatsApp
4329 1

Gli ascolti sono alquanto deludenti eppure Portobello, sabato sera, ha segnato una piccola pagina di storia televisiva per mamma Rai.

Nel corso dell’ultima trasmissione condotta da Antonella Clerici, infatti, lo spazio dedicato ai ‘fiori d’arancio’, ovvero al tradizionale ‘inserzionista’ alla ricerca dell’amore, è stato riempito da un ragazzo di 27 anni, Alessio, serenamente in cerca di un ragazzo

Originario di Pedara, in provincia di Catania, Alessio vive a Milano da 4 anni e da 2 è single. Nella sua vita non ha avuto molte relazioni, soprattutto a causa della sua insicurezza legata al peso. Con il tempo però, Alessio è dimagrito ed ha acquisito maggiore coscienza di sé, ma quando si parla d’amore continua ad imbarazzarsi un po’. Non amando i rapporti occasionali, il giovane è andato a Portobello per scovare una persona che avesse la sua stessa sensibilità, che desiderasse costruire una relazione seria.

Nel raccontare la sua storia, tanto Alessio quanto Antonella non hanno mai parlato di ‘omosessualità’. L’orientamento sessuale, finalmente, è rimasto al di fuori del racconto televisivo, con una normalità che si può definire dirompente. ‘Cerco un ragazzo’. Questo è bastato ad Alessio e questo è quello che dovrebbe bastare, tanto in tv quanto nella vita reale, nella speranza che prima o poi possa diventare l’ovvietà. Toccante il messaggio dalla madre, che ha di fatto chiesto scusa in diretta tv per non averlo ‘supportato’ come avrebbe dovuto. “Stai sereno amore, sono felice perte. Voglio solo che tu sia felice“, ha confessato la mamma dinanzi ad un Alessio in lacrime.  Se avessi un maschio vorrei vederlo felice, io ho una bambina e voglio vederla felice, qualunque siano le sue scelte. Ti auguro che tu possa trovare una persona che ti rispetti e che ti ami come meriti. Sei un bel ragazzo, cerca una persona con una bella anima“, la quasi perfetta (NO, non è una scelta) chiusura della Clerici, doppiata negli ascolti da Maria De Filippi eppure regina rainbow, per una sera, grazie anche al coraggioso Alessio. A cui tutti noi, ovviamente, auguriamo di trovare l’Amore.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...