Pose, prima foto ufficiale per la nuova serie tv di Ryan Murphy con il più alto numero di attrici transgender

In pochi anni Ryan Murphy è diventato uno dei nomi più popolari e potenti della tv americana, realizzando in tre lustri serie di successo come Nip/Tuck (2003), Glee (2009), American Horror Story (2011), Scream Queens (2015), American Crime Story (2016) e Feud (2017). Mai sazio, Ryan, sposo del fotografo David Miller e padre di Logan […]

In pochi anni Ryan Murphy è diventato uno dei nomi più popolari e potenti della tv americana, realizzando in tre lustri serie di successo come Nip/Tuck (2003), Glee (2009), American Horror Story (2011), Scream Queens (2015), American Crime Story (2016) e Feud (2017).

Mai sazio, Ryan, sposo del fotografo David Miller e padre di Logan Phineas e Ford, ha in canna per il 2018 due show inediti.

Non solo 9-1-1, pronto a partire il 3 gennaio, ma anche l’atteso Pose, già di fatto storico per aver ingaggiato il più alto numero di attrici transgender della storia della tv. A pubblicare la prima immagine ufficiale della serie Entertainment Weekly, con Hailie Sahar, Indya Moore, Dominique Jackson, Angelica Ross e M.J. Rodriguez protagoniste dello scatto. Le riprese dello show sono infatti iniziate da pochi giorni, nella Grande Mela.

Donne

Renault Clio, il meraviglioso spot con una storia d’amore lesbica – video

130 secondi di pure emozioni arcobaleno. Vedere per credere.

di Federico Boni