RuPaul, arriva il musical sulla sua vita

Tutti vogliono RuPaul, tra serie tv, show televisivi e musical sulla sua vita.

RuPaul Andre Charles, 57enne drag queen d’America vincitore di tre Emmy Awards negli ultimi tre anni, potrebbe diventare musical.

Secondo quanto confessato in esclusiva a Gay Times da Michelle Visage, giudice di Drag Race dal 2011, un musical sulla vita di RuPaul sarebbe in lavorazione.

“Che voi ci crediate o no, è in trattative da sei o sette anni buoni. World of Wonder è fantastico nel mettere tutto sul tavolo, ma non dipende poi da noi farlo accadere”. “Hanno un programma televisivo sulla sua vita in arrivo e tutte queste cose in programma, quindi non si sa mai.”

Diventato celebre negli anni ’90, RuPaul è però esploso solo nell’ultimo decennio, grazie al boom di Drag Race. Nel 1994, come dimenticarlo, duettò al fianco di Elton John con il brano Don’t Go Breaking My Heart, che li vide arrivare persino sul palco del Festival di Sanremo. Nel 2009 il colpo di genio di Drag Race,  sbarcato in Italia con il titolo America’s Next Drag Queen, con tanto di album pubblicato ad ogni edizione. Nel 2017 Ru è stato incluso dal Time nella classifica delle 100 persone più influenti del mondo, mentre ad inizio 2018 ha ottenuto la mitica stella sulla Hollywood Walk of Fame, divenendo la prima (e unica) drag queen a conquistare tale onore.

Viaggi

Stoccolma, guida gay 2019

La vita gay è all’insegna della piú assoluta integrazione, ma niente darkroom o saune. Eleganza, stile, il bellissimo popolo svedese, arte e natura, per una vacanza friendly da fare almeno una volta nella vita.

di Redazione