SONO VAMP FUORI E ANIMALE DENTRO

Diario quotidiano dalla casa del GF: Filippo insieme al nerboruto Fabiano si traveste da donna. Anche Lucio flirta con il nuovo Taricone. Intanto spuntano le foto osè di Giovanna.

23 Gennaio, 4° giorno
I ragazzi della casa hanno finalmente qualcosa da fare: prepararsi alla prova di giovedì sera. Si tratta di un balletto che, dopo aver visionato una videocassetta fornita dal Grande Fratello, dovranno montare in modo del tutto simile all’originale. Nelle scorse edizioni abbiamo visto come anche i piccoli dettagli possano diventare pretesto per litigare e quale migliore occasione quella di dimostrare chi è il più bravo? Due di loro, Elena, ex ballerina e Franco, appassionato di una danza spagnoleggiante, la Sivigliana, discutono animatamente su come un certo passo vada eseguito provocando le ire degli altri coinquilini per la perdita di tempo che provoca tale discussione.

Giovanna si rende protagonista di una crisi depressiva che la porta a saltare le prove del balletto e a non socializzare con gli altri abitanti. La mancanza di comodità, acuita dalla nomination che la vede al ballottaggio con Elena, provoca alla Paris Hilton di Treviso pensieri bizzarri, come quello di andarsene dalla casa dopo soli 4 giorni e senza aspettare il voto degli italiani di giovedì sera. A giudicare da come si divertiva prima di entrare nella casa c’è da crederle: la bionda Barbie infatti è stata pizzicata con delle foto su internet fatte prima di partecipare al GF e che la ritraggono in pose non proprio da educanda.

Oltre ai primi conflitti iniziano a delinearsi anche le prime simpatie: Filippo (foto) e Fabiano, entrambi laziali e accomunati da un accentuato dialetto locale, dopo aver fatto le prove del balletto si rinchiudono nello sgabuzzino all’insaputa di tutti. Fabiano, il maschio bodyguard di Frosinone, aiuta Filippo ad indossare un reggiseno imbottito, a truccarsi e a mettersi una fascia in testa, il tutto con lo scopo di imitare Simona.

«Io sono vamp fuori ed animale dentro!», continua a ripetere il romano con tanto di moine e ammiccamenti femminili degne del film “Il vizietto”, provocando la reazione della ragazza che inizia a frustarlo con una cintura. Filippo gioisce quando il Grande Fratello gli comunica che la sua valigia è finalmente arrivata. «Finalmente! Portavo le stesse mutande da quattro giorni e chiedevo deodorante a questo e burrocacao a quello. Mi ero stufato!».

Intanto Lucio riesce a stabilire dei rapporti privilegiati da una parte con Fabiano (insieme nella foto sopra) che ribattezza “Fefè”, e dall’altra con Elena (foto accanto), con la quale crea contatti molto intimi fatti di abbracci e carezze e che fanno dire al capellone di Brugherio: «questa casa mi sta emozionando molto».