STEPHEN GATELY: BELLO, GAY E OUT!

di

L'irlandese Stephen Gately, cantante dei Boyzone e autore di una delle canzoni di Billy Elliott, dopo il coming out vive felice con il suo bell'olandese Eloy De Jong....

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1488 0

Clicca qui per la galleria fotografica di Stephen Gately e Eloy De Jong

"Quando fai le cose che tu sai / mi riempi di desiderio / non mi importa cosa dice la gente / giochiamo / quando non sei con me, baby / mi manca il fuoco / alcuni pensano che sia scandaloso / non possono capire quello che c’è tra noi / non mi sono mai sentito così…"

Questi sono solo alcuni dei testi dell’album di Stephen Gately, conosciuto dai più per la canzone che canta nel film Billy Elliott. La cosa straordinaria è che questi versi sono dedicati ad un ragazzo, e non è un mistero per nessuno.

Bello, giovane, grandi occhi azzurri con un’espressione da orsacchiotto e un sorriso incantevole, Stephen porta con sè tutto il fascino del popolo celtico. Il 16 giugno 1999, al culmine del successo con la boyband Boyzone, ha indetto una conferenza spampa per fare un coming out. Un ex membro dello staff stava per vendere la notizia ai giornali e Stephen ha deciso di dare la sua versione prima che altri potessero ferire in qualche modo la sua famiglia con notizie false.

Così ha annunciato al mondo di essere gay e di vivere una bellissima storia d’amore con il cantante olandese Eloy De Jong (foto), del gruppo Caught in the act.

Gli altri ragazzi della band sono stati molto protettivi verso di lui e anche i fans non hanno infierito. Ora, Stephen ha preso la durissima decisione di lasciare la sua Irlanda per seguire Eloy in Olanda.

"È stato difficile perchè entrambi amiamo l’Irlanda, ma non potevo stare lontano da lui. Torniamo comunque ogni volta che il lavoro ce lo permette." Dice Stephen. "Ne abbiamo parlato a lungo, ma alla fine abbiamo deciso. Abbiamo anche comprato una barca e l’abbiamo arredata come piace a noi, un nostro nido, per navigare sui canali di Amsterdam. Amo l’Olanda. L’atmosfera è rilassata e sono tutti molto aperti mentalmente. Abbiamo tanto spazio per stare insieme e possiamo sfuggire alle pressioni del nostro lavoro. Nessuno può disturbarci lì."

Per sugellare ulteriormente il loro legame, Steve si è fatto tatuare un simbolo cinese di felicità con all’interno il nome di Eloy. "Eloy è il mio migliore amico, la mia anima e la persona più speciale della mia vita".

I ragazzi vivono insieme sul barcone o nel loro appartamento ad Amsterdam insieme ai loro due cagnolini, a cui sono affezionatissimi. Stephen non ha remore a parlare della sua storia d’amore: nel corso di alcune sessioni in chat le sue fans parlano tranquillamente di Eloy con Stephen e il suo primo album da solista sta riscuotendo un grande successo. Ecco un estratto da una chat, con le domande poste dai fans:

Qual è la tua stanza preferita?

Probabilmente il salotto perchè abbiamo una grande poltrona in cui si può sprofondare. Ci puoi dormicchiare e anche i cani ci possono saltare su.

Credi che tu ed Eloy potreste in futuro registrare un duetto insieme?

Non scarterei la possibilità, ma non sarebbe una ballata o una canzone d’amore, sarebbe troppo smielato. Dovrebbe essere qualcosa di divertente. Potremmo comunque scrivere qualcosa insieme per il suo album.

Se potessi partecipare ad un film di Disney, quale sarebbe e quale personaggio ti somiglia di più?

Adoro I film di Disney… fammi pensare… vorrei avere un drago per amico ma vorrei anche essere Merlino ne "La spada nella roccia" o Bambi (ride): qualche volta mi hanno chiamato Bambi….

Se tu ed Eloy vi sposate, diventerai Stephen De Jong o lui sarà Eloy Gately?

Questa è una domanda strana… non ci ho mai pensato, ma credo che ognuno terrebbe il suo nome. Ormai le persone che ci seguono sono abituate ai nostri nomi.

Qual è la cosa più costosa che hai mai comprato per qualcuno?

Sto per comprare ad Eloy (foto) una nuova Range Rover. Di solito non sono il tipo che spende soldi per le macchine, ma abbiamo bisogno di una macchina grande per poter portare i cani con noi. Credo che sarà nera con gli interni in panna: diventerà di sicuro molto infangata!

Chi si occupa dei vostri cani, Joey e Woody quando tu ed Eloy siete via?

La mamma di Eloy. Gli vuole bene e li vizia da morire. Poi, io le dico "prenditi cura dei cani, non fare niente altro", ma mentre è lì fa un sacco di pulizie e fa i bucati. È terribile, davvero! Al nostro ritorno troviamo tutto perfettamente a posto: è adorabile!

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...