The Boys, una serie sull’AIDS per il creatore di Queer as Folk

di

The Boys andrà in onda su Channel 4 e seguirà tre giovani che si trasferiscono a Londra nei primi anni '80, proprio mentre la crisi dell'HIV / AIDS...

CONDIVIDI
132 Condivisioni Facebook 132 Twitter Google WhatsApp
1809 0

Russell T Davies, creatore di Queer as Folk, ha annunciato una nuova serie drammatica in cinque parti che sarà ambientata durante l’epidemia di AIDS negli anni ’80.

The Boys, questo il titolo del progetto, andrà in onda su Channel 4 e seguirà tre giovani che si trasferiscono a Londra nei primi anni ’80, proprio mentre la crisi dell’HIV / AIDS prende piede.

I giovani si dirigono a Londra nel 1981 con speranze, ambizioni e gioia“, recita la sinossi ufficiale. “Tuttavia, stanno camminando verso una piaga che la maggior parte del mondo ignora. Anno per anno, episodio per episodio, le loro vite cambiano, mentre il mistero di un nuovo virus inizia a diffondersi prima come voce, poi come minaccia, poi con puro terrore, legandoli insieme nella lotta”. “Questa è la storia dei loro amici, amanti e delle loro famiglie. Insieme sopporteranno l’orrore dell’epidemia, il dolore del rifiuto e i pregiudizi che gli omosessuali hanno dovuto affrontare durante tutto il decennio“. “Ci sono perdite terribili e amicizie meravigliose. E famiglie complesse, spinte al limite. Questa è una serie che ricorda i ragazzi che abbiamo perso e celebra quelle vite che hanno bruciato così intensamente“.

Il progetto entrerà in produzione ad inizio 2019, con Russell T Davies, 55enne autore di Cucumber e Banana, che ha deciso di riportare in vita quegli anni perché incrociati con i propri occhi: “Ho vissuto quei tempi, e mi ci sono voluti decenni per costruire tutto questo. Con il passare del tempo, c’era il pericolo che la storia venisse dimenticata. È un onore aver scritto questo per tutti quelli che abbiamo perso e quelli che sono sopravvissuti.

Lee Mason di Channel 4 ha aggiunto: “Quasi 20 anni dopo che il glorioso Queer as Folk ha lasciato un segno indelebile sulla TV britannica e cambiato per sempre il panorama della cultura pop, sono entusiasta che Russell sia tornato su Channel 4 con The Boys. È un progetto incredibilmente importante che si sente altrettanto importante, altrettanto intransigente e altrettanto sentito.”

Recentemente Russell T Davies ha sceneggiato la serie A Very English Scandal, per la BBC, incentrata sullo scandalo sessuale esploso negli anni ’70 tra il leader del partito liberale Jeremy Thorpe e il suo ex-amante, Norman Scott. Protagonisti Hugh Grant e Ben Whishaw.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...