Transparent, la 5° stagione si farà e sarà al servizio dei fan

di

La 5° stagione di Transparent andrà comunque in onda anche se priva di Jeffrey Tambor, licenziato in tronco da Amazon perché accusato di molestie.

CONDIVIDI
34 Condivisioni Facebook 34 Twitter Google WhatsApp
884 0

Licenziato in tronco per presunte molestie l’assoluto protagonista Jeffrey Tambor, Amazon ha ufficialmente confermato la quinta e ultima stagione di Transparent, acclamata e premiata serie creata da Jill Soloway.

A confermare la notizia Jennifer Salke, direttrice degli Amazon Studios, che ha sottolineato come “stiamo programmando una 5° stagione dello show. Esiste. Sappiamo esattamente cosa sarà a livello creativo“.

Come la Soloway riuscirà a giustificare l’assenza di Maura Pfefferman e soprattutto a pesare l’assenza di Tambor, non è chiaro, ma la Salke ha provato a tranquillizzare gli appassionati della serie: “Qualunque cosa sia ha promesso che sarebbe stata al servizio dei fan dello show. La stagione darà ai fan di Transparent la conclusione che desiderano e che possa soddisfarli, vorremmo solo comportarci in questo modo”.

Tambor, premiato con un Emmy, uno Screen Actors Guild Award e un Golden Globe per la sua strepitosa Pfefferman, è stato licenziato in tronco da Amazon dopo essere stato accusato di molestie dalla sua assistente Van Barnes e dall’attrice Lysette Tracel. L’attore, 74 anni all’anagrafe, ha sempre negato qualsiasi accusa.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...