Transparent, la serie tv si concluderà con un puntatone musical

di

Un'ultima puntata di due ore in salsa musical per chiudere definitivamente Transparent.

CONDIVIDI
8 Condivisioni Facebook 8 Twitter Google WhatsApp
664 0

Colpo di scena in casa Transparent.

Perso l’indiscusso protagonista Jeffrey Tambor, indimenticato Maura licenziato da Amazon causa presunte molestie sessuali sul set, la serie tv ideata da Jill Soloway si concederà una quinta e ultima stagione. Con sorpresa.

Intervistata dal New York Times, la Soloway ha infatti rivelato che la sua creatura virerà verso il genere ‘musical’. Uno show di due ore che potrebbe andare in onda su Amazon Prime nell’autunno del 2019. Non è chiaro, al momento, se questo special sarà incluso nella 5° stagione, se la sostituirà o se ne sarà una diretta (e conclusiva) conseguenza.

Mi auguro che possa essere come se Jesus Christ Superstar si unisse a La La Land e Flight of the Conchords, con una componente un po’ più ebraica. Un piccolo Yentl“.

Jill ha una grande idea per come chiuderla“, aveva rivelato Jennifer Salke di Amazon all’Hollywood Reporter in piena estate. “Ne stiamo parlando, sarà una stagione completa? Uno special? Un film? Cosa sarà? Stiamo cercando di capire quale possa essere la forma migliore dal punto di vista creativo“.

L’idea ‘special’, evidentemente, sta sempre più prendendo piede, con la Soloway al lavoro sulle musiche insieme a sua sorella Faith e alla performer transgender Shakina Nayfack.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...