Trono gay a Uomini e Donne ingrana: prime esterne, Maria balla con Claudio Sona e una corteggiatrice lo confonde col tronista etero

Le prime esterne, le prime gaffe, i primi balli per Claudio Sona: è l’ordinaria normalità di Uomini e Donne, che ora include anche i gay.

Quella di oggi è la prima puntata che conta davvero di questo trono gay a Uomini e Donne. Abbiamo visto le prime due esterne: Claudio Sona e Mario sono andati al Museo di arte moderna e hanno chiacchierato per molto tempo del loro passato e, tra le altre cose, del momento in cui si sono dichiarati a propri genitori. Mario ha trovato molte più difficoltà rispetto a Claudio e glielo confessa: “Non ho incontrato l’abbraccio dei miei, ma anzi un’opposizione“. QUI IL VIDEO DELL’ESTERNA > >

uomini_donne_trono_gay

In un contesto molto diverso, Claudio e Mattia hanno passato un pomeriggio divertente in cui il corteggiatore ha insegnato al tronista i rudimenti per diventare deejay. “Ti avevo visto per strada a Padova e non mi hai salutato anche se siamo amici su Facebook“, dichiara Mattia a Claudio. “Non ci vedo, scusa!”, risponde il tronista. QUI IL VIDEO DELL’ESTERNA > >

Storie

Picchiato a sangue: aggressione omofoba contro 29enne

Nel ragusano, sabato pomeriggio. Non è la prima volta che il ragazzo è il bersaglio di omofobi nella sua città.

di Redazione