TUTTI NUDI AL GF3

di

Pasquale salva la sua Victoria dalla nomination e si mostra all'Italia televisiva come mamma l'ha fatto. Intanto si scopre che Raffaello ha fatto lo stripper in un locale...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2364 0

Pasquale restituisce il favore, e salva Victoria dalla nomination. Candidati ad abbandonare la casa la prossima settimana, restano così lui, Floriana e Sergio. Questo in sintesi il risultato della serata di ieri, in cui gli undici concorrenti del Grande Fratello 3 sono stati chiamati a designare i possibili esclusi. Una serata senza grosso nerbo, se si esclude quello esibito da Pasquale uscendo dalla vasca a idromassaggio della suite, acquistata in pacchetto con l’esclusione dalla nomination al modico prezzo di 6000 euro.

Eccolo con tutto l’arsenale al vento, per i curiosi amanti del barese…
Ci sembra più intrigante però, dare un’occhiata ai retroscena o presunti tali dei concorrenti; stando ai bene informati che affollano il forum scopriamo che Raffaello ha fatto lo stripper in locali gay, che Fedro ha un figlio segreto, e che Luca lavorava in un locale torinese dove succedeva di tutto.
A sostenere la veridicità di questi interessanti episodi della vita dei nostri sono i lettori, e per la precisione: Viada assicura che Fedro ha un figlio segreto, e che la sua compagna, che non ha mai sposato, rivelerà presto la cosa ai giornalli in cambio di un congruo compenso.

Norsk22, invece, sostiene di aver conosciuto Luca in una discoteca di Torino dove questi lavorava, e lo descrive come una persona poco affidabile, capace di fare le scarpe agli amici alel loro spalle, e vittima di un complesso di inferiorità a causa della scarsa dimensione del suo attributo maschile.
Ma la notizia più piccante riguarda Raffello: Judelawvesme riporta un articolo apparso su Dagospia in cui il fotografo Giovanbattista Brambilla rivela che avrebbe dovuto fotografato il giovane di Piombino come mamma l’ha fatto, ma che poi la cosa non si fece. Inoltre assicura di averlo visto in uno strip in una discoteca gay di Rimini, e che lo spettacolo aveva la regia addirittura di Fabio Canino.
Intanto Marianella si è confidata anche con Andrea, preoccupata di come possa essere accolto nella casa il fatto che lei sia sostanzialmente lesbica: “E’ una cosa delicata, forse non tutti possono capire”. Non ti preoccupare, Marianella, noi capiamo…

di Alessandro Federici

Leggi   Franca Leosini: "Io, I gay, la Misseri e le mie Storie Maledette"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...