TV: Fabio Volo vola nella gaya Spagna

di

Dal 4 aprile il nuovo programma televisivo per il popolare conduttore televisivo, in trasferta a Barcellona per MTV.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1044 0

BARCELLONA – Nuova avventura televisiva per Fabio Volo. Il dee jay, attore, scrittore e conduttore televisivo è in terra catalana per le trenta nuove puntate del suo nuovo programma televisivo intitolato “Italo(Spagnolo)” dal 4 aprile su MTV tre volte a settimana, il martedì, mercoledì e giovedì in seconda serata intorno alle 22,30. Il programma per certi versi sperimentale che andrà in onda da un appartamento vicino alla Ramblas, il famoso viale alberato nel centro città, e si occuperà società, musica, arte, lingua, cinema e cultura in generale.

Durante la conferenza stampa di presentazione il conduttore ha detto: “Andrò spesso giù in strada, in giro per Barcellona e vi porterò a visitare anche altre città spagnole per mettere in risalto questa benedette differenze di cui tutti parlano a proposito di Italia e Spagna. Quanto costa fare la spesa qui e quanto da noi, quanto è farraginoso prendere la patente in Italia piuttosto che in Spagna, le problematiche degli studenti e la vita nelle università, i matrimoni gay, i pacs e un sacco di altre cose”, aggiungendo poi che “Barcellona è una città giovane, un ragazzo di 25-30 anni che vuole aprire un bar trova molte meno difficoltà qui che a Milano. Voglio raccontare i problemi quotidiani, ma senza intenzione politica”.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...