Valerio Pino non sarà a Kalispéra!: saltato l’accordo

Tutta colpa delle foto con Luca di Tolle. La vicenda che ha visto protagonisti il gieffino e il ballerino avrebbe avuto un ruolo decisivo nel far saltare l’accordo con Signorini.

In un’intervista rilasciata a Novella 2000, Valerio Pino, palesemente irritato per tutta la vicenda, fa sapere che non sarà più il ballerino di punta di Kalispéra!, il programma condotto da Alfonso Signorini del cui cast avrebbe dovuto far parte anche l’ex ballerino di Amici, secondo un accordo siglato in estate.

La ragione? Tutta colpa della presunta storia con Luca di Tolla del Grande Fratello e di tutto quello che ne è seguito, non ultima la puntata del Gf in cui Alessia Marcuzzi ha tentato in vano di mettere alle strette l’inquilino della casa.

"Diciamo che ci sono stati diversi problemi – dice Valerio alla rivista di gossip – e tutta questa situazione ha parecchio influito. Fatto sta che l’accordo che avevamo preso a fine estate e che era stato anche ufficializzato a Domenica Cinque è definitivamente saltato". Valerio, però, vuole anche dire la sua sulle famose foto pubblicate da Chi e riprese da Tv e siti internet che lo ritraggono in atteggiamenti intimi con Luca di Tolla.