Vladimir Luxuria: «All’Isola dei Famosi sarò tranchant!»

di

La nuova opinionista dell'Isola dei Famosi si racconta, senza freni inibitori.

vladimir luxuria by corrado ferrante
CONDIVIDI
178 Condivisioni Facebook 178 Twitter Google WhatsApp
19337 4

Fermi tutti: Vladimir Luxuria sta per tornare e, stavolta, più forte di prima. Infatti, dal 30 gennaio, non ci sarà più la coppia formata da Venier e Signorini, ma sarà lei a commentare a bordo campo, sola contro tutti, le avventure dei nuovi naufraghi sbarcati in Honduras sulle paradisiache spiagge dell’Isola dei Famosi. Quando la chiamo Vladimir risponde al primo squillo e parla, senza peli sulla lingua e senza troppi freni inibitori, del suo ritorno all’Isola, di Alessia Marcuzzi, dell’inviato Stefano Bettarini, del caso Ventura, ma anche di Wanna Marchi, del cast, di chi avrebbe spedito volentieri sull’ultima spiaggia, della mobilità sociale nel mondo dello spettacolo e, in esclusiva, del suo Andrea..

Vladimir, è proprio il caso di dire che per te certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano..

Eh già. Sono davvero felice di tornare a lavorare con Alessia, dopo l’esperienza al Grande Fratello e sono ancor più felice di tornare a farlo nel contesto dell’Isola dei Famosi che io conosco molto bene.

Non a caso, prima concorrente e vincitrice nel 2008, poi opinionista pochi anni dopo assieme ad Alba Parietti, poi inviata per l’edizione targata Savino e, per finire in bellezza, sostenitrice in studio di Simona Ventura naufraga. Non ti pesa l’idea di non essere mai la conduttrice a tutti gli effetti?

La verità? No! L’idea di condurre, naturalmente, non è un’idea che mi spaventa, anzi. Ho condotto l’Isola di Adamo ed Eva su Deejay Tv e mi sono divertita davvero molto, ma Alessia è una grande professionista oltre che una splendida persona e va benissimo così. Le sue due Isole son state un successo e anche questa non sarà da meno. Ne sono certa.

L’idea di esser sola contro tutti come ti fa sentire?

Beh, per me non è niente di nuovo: ho passato una vita intera a far battaglie da sola contro tutti. La fiducia che mi stanno dando, in effetti, è molto alta e spero di non deludere le aspettative di nessuno. Infondo vengo dopo due opinionisti importanti come Mara Venier ed Alfonso Signorini.

Che opinionista sarai: velenosa e impertinente o accomodante come una zia buona?

Sarò tranchant! Sarò attentissima, ma anche molto coerente visto che conosco bene la sofferenza che proveranno i naufraghi. Non mi piacciono le persone che non si spogliano dai loro personaggi, quello sì e quando son sicura delle mie idee, sono una tritasassi.

Piuttosto, hai già pensato al look che adotterai?

Sì, ci sto pensando proprio in questo momento. Voglio un qualcosa di nuovo, ma che metta anche in risalto la mia fisicità. Per il trucco, invece, punterò a qualcosa di molto glamour.

Che Isola dei Famosi sarà questa, rispetto a tutte le altre edizioni?

Ci sono molti autori nuovi all’interno di questa edizione e questo fa già capire che ci saranno delle belle novità mai viste sino ad ora. Sarà un’Isola dei famosi che oserà molto.

Alessia Marcuzzi resta al timone, nonostante in molti pensassero ad un ritorno di Simona Ventura..

Alessia ha fatto degli ottimi ascolti e ha portato, all’Isola dei Famosi, molto di sé. Simona ha fatto e sta facendo un altro percorso. Si sta godendo il successo meritato della prima edizione di Selfie. In questo mondo dello spettacolo, per amor di battuta, bisogna essere abituate a questa mobilità sociale.

Leggi   Loretta Goggi: "Sono un'icona gay e ne vado fiera!"

Sul cast non si sa ancora molto: scelta strategica o trattative ancora in corso?

Credo che ci siano delle trattative importanti in corso che si stanno chiudendo in queste ultime ore. Non credo ci sia nessuna strategia alle spalle: finché l’ultimo naufrago non firma, il cast non esce, ma questo è un mio pensiero che, magari, è anche infondato.

Ci sarà, che tu sappia, qualche esponente del mondo LGBT?

E chi può dirlo? E poi, scusami: non basto io come esponente? 

Sul web e non solo tutti si stanno scagliando contro la coppia formata da Wanna Marchi e Stefania Nobile. Tu che posizioni hai nei loro confronti?

Non mi pronuncio finché non ho il cast davanti ai miei occhi.

Eppure in uno dei tuoi libri avevi speso parole poco confortanti nei confronti di Wanna Marchi. Ricordi?

Io?

Avevi raccontato la sua venuta a Muccassassina..

Ricordo ben poco, a dire il vero, se non che venne, a titolo gratuito, assieme a sua figlia Stefania per presentare un remix rap, dal titolo “D’accordo?”. Si parla, come minimo, del ’93. Era ancora molto lontana da tutto il caos giudiziario che tutti ben ricordiamo. La invitai, assieme a sua figlia, perché era un personaggio molto in voga e, già ai tempi, docilmente provocatorio.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...