Cecchi Paone show: “Nasciamo tutti bisex, poi…”

di

Su Rai 1 la sua bizzarra teoria sull'orientamento sessuale. Da divulgatore scientifico.

CONDIVIDI
1 Condivisioni Facebook 1 Twitter Google WhatsApp
24861 0

Qualche giorno fa Alessandro Cecchi Paone è stato ospite della trasmissione “Torto o ragione?” su Rai 1 in compagnia dell’ex moglie Cristina Espinosa Navarro. Durante la puntata, il giornalista ha ripercorso la sua storia d’amore con la donna, come si è accorto di essere omosessuale e come lo ha ammesso alla persona che aveva sposato.
Cecchi Paone, però, non si è limitato a raccontare la propria esperienza ma – incalzato dalla conduttrice Monica Leofreddi- si è concesso una parentesi scientifica per spiegare in che modo le persone diventano etero, gay o bisessuali.

“Dal punto di vista scientifico – interviene Cecchi Paone -, l’assetto attuale è che probabilmente si nasce tutti bisessuali. Poi il contesto in cui vivi ti spinge, o verso un’esclusività omosessuale ,o verso un’esclusività bisessuale, o verso un’esclusività eterosessuale”

“Io, evidentemente, sono stato spinto per i primi trent’anni della mia vita verso un’esclusività eterosessuale – prosegue l’ospite – poi l’altra componente che c’era e non affiorava, per una serie di ragioni anche misteriose, è venuta fuori e ha preso il sopravvento”.
Siamo perplessi.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...