Il senatore Razzi da Chiambretti: i gay diventano “tramezzini”

di

Razzi in forte imbarazzo a rispondere alle domande sui gay. E Chiambretti risolve così

CONDIVIDI
2 Condivisioni Facebook 2 Twitter Google WhatsApp
4808 0

Ospite dell’ultima puntata di Grand Hotel Chiambretti, il senatore Antonio Razzi è entrato in forte imbarazzo quando il conduttore, spalleggiato da Cristiano Malgioglio, gli ha rivolto qualche domanda sugli omosessuali. “Non vorrei offendere” s’è schernito il senatore non trovando un modo per chiamare i gay e le lesbiche. Ma Chiambretti ha prontamente offerto una soluzione. Guardate nel video com’è finita, dal minuto 9.30, e fatevi una risata…

Leggi   Le domande degli etero quando scoprono che un loro amico è gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...