Miss Fat Gay Venezuela: a vincere è l’imperfezione

Grassi, gay e orgogliosi di esserlo. Sono loro i pretendenti del titolo che in Venezuela incorona la bellezza imperfetta e che con intenti sociali punta a sdoganare omosessualità e obesità.

Ti suggeriamo anche  "Chiamami col tuo nome": i due nuovi spot per la tv dell'attesissimo film di Luca Guadagnino