Special, primo trailer della serie Netflix su un omosessuale con lieve paralisi cerebrale

Serie semi-autobiografica scritta e interpretata da Ryan O’Connell, Special sarà su Netflix dal 12 aprile prossimo.

Sarà su Netflix il prossimo 12 aprile Special, serie comedy scritta, prodotta e interpretata da Ryan O’Connell, oggi lanciata dal primo divertente trailer.

Progetto semi-autobiografico, Special nasce dalle memorie pubblicate dallo stesso Ryan, ‘I’m Special: And Other Lies We Tell Ourselves‘ il titolo, con Jim Parsons in produzione e otto episodi da 15 minuti l’uno ormai dietro l’angolo.

Al centro della trama proprio O’Connell, omosessuale dichiarato con una lieve paralisi cerebrale. Al suo fianco, nel cast, Jessica Hecht, Punam Patel, Marla Mindelle, Augustus Prew e Patrick Fabian.

Ryan O’Connell da anni lavora nel mondo della televisione in qualità di sceneggiatore. Ha scritto 16 episodi di Will & Grace tra il 2017 e il 2018, oltre ad aver messo mano a Daytime Divas e a Diario di una nerd superstar.

Ora la sua stessa vita sbarca in tv, sotto forma di comedy, con l’intento di abbattere più di una barriera.

 

Ti suggeriamo anche  GLAAD, 2017 LGBT da record per la tv americana