Toscana, una città regala condom ai giovani

Una valanga di profilattici offerti dal comune di Montelupo, in Toscana, ai giovani che frequentao i pub più affollati, per sensibilizzarli al problema Aids.

MONTELUPO – Una valanga di profilattici offerti dal comune di Montelupo, in Toscana, ai giovani che frequentao i pub più affollati, per sensibilizzarli al problema Aids. Il progetto permetteerà di distribuire, sabato e domenica prossimi in ocacsione della giornata mondiale di lotta all’Aids, cinquecento profilattici. Sui tavolini dei pub che aderiscono all’iniziativa i ragazi troveanno anche opuscoli informativi. Ma l’assessore alle politiche giovanili del comune toscano, Simone Terreni, va oltre: "Appena l’Asl lo consentirà – ha detto – installeremo allì’interno del Comune macchinette di distribuzione automatica dei profilattici. E andremo a parlare dei problemi connessi ai rapporti sessuali no protetti anche nelle scuole". Un plauso all’illuminato assessore.

Ti suggeriamo anche  HIV e AIDS: quanto ne sai?
Attualità

Prima casa insieme dopo aver finto per 13 anni di essere cugini, la gioia del regista indiano e del fidanzato

Per non suscitare clamore tra i vicini e non avere problemi con l'affitto, Apurva Asrani e Siddhant Pilla hanno finto di essere cugini per 13 anni. Ora, finalmente, possono presentarsi a tutti come fidanzati.

di Federico Boni