Vendola: sbagliato Buttiglione in posto delicato

“Buttiglione per la sua storia politica, era l’ uomo sbagliato in un posto delicatissimo”. Così il deputato di Rifondazione Comunista, Nichi Vendola.

ROMA – “Buttiglione per la sua storia politica, era l’ uomo sbagliato in un posto delicatissimo”. Il deputato di Rifondazione Comunista, Nichi Vendola, commenta così, a ‘Porta a porta’, la bocciatura di Rocco Buttiglione a commissario europeo.

“Quando parliamo di streghe – ha proseguito Vendola – ricordiamoci che in Europa ci sono state davvero”. Sempre a proposito di discriminazioni, Vendola ha ricordato che “per innalzare una stele per il deportato gay nei campi di sterminio nazisti ci sono voluti settant’ anni e che sono state gasate centinaia di migliaia di persone perchè ree del proprio orientamento sessuale”.

“Proprio perchè streghe e discriminazione sono parole che in Europa ancora grondano sangue – ha concluso l’ esponente del Prc – invito tutti ad usare un linguaggio più avvertito”.

Ti suggeriamo anche  Nichi Vendola: "Sono un padre innamorato, al Governo incolti e irresponsabili"
Attualità

Omofobia, Pillon attacca la legge: “liberticida, orwelliana, con psicopolizia che vigilerà sul pensiero dei cittadini”

Il senatore leghista è tornato ad attaccare la nostra comunità, disegnando i lineamenti di un futuro catastrofico e distopico a causa della legge contro l'omobitranslesbofobia.

di Federico Boni