GENOVA, IBIZA

di

Nel capoluogo ligure esplodono le notti del Virgo, disco gay-lesbo con un'ottima proposta musicale e un ambiente confortevole e accogliente. Per serate pazze come sull'isola delle Baleari.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2341 0

VIRGO DISCO CLUB
Via Carzino, 13 rosso
16149 – Genova
Recapiti telefonici: Rita 347-8151451/ Donato 349-3665182

Chi sono, soprattutto i frequentatori del tuo locale?
La nostra clientela è gay/lesbica/mista, contornata da amanti del fashion che danno sempre spicco e quel tocco di eccentricità che non esce mai fuori dalle righe. Si spazia da un pubblico giovanile a quello un po’ più maturo con una forte componente di omogeneità.
Sei aperto tutti i giorni? Che orario fai?
Solo il sabato con inizio intorno alle ore 23,00, in un ambiente musicale molto rilassante “pre-discoteca”, per proseguire in un crescendo di ottima musica proposta dal nostro DJ Alfredo Biagini.
Quando ha aperto il locale?

Novembre 2001 e abbiamo mantenuto sempre l’appuntamento settimanale compreso il periodo estivo anche se in altro sito (VIRGO ESTATE Albisola Marina – SV)
Parlaci della programmazione mensile del locale.
Ogni sabato è un evento! Le nostre serate hanno le caratteristiche delle notti Ibizenche, dove ogni notte è una nuova proposta per un divertimento assicurato.
Quali sono i punti di forza nella tua offerta alla clientela gay?

Sicuramente l’atmosfera (quasi familiare) calda ed accogliente. Prestiamo particolare attenzione a quelle che sono le esigenze e il gradimento del nostro pubblico sia per quanto riguarda la musica che lo spettacolo. Inoltre offriamo un’animazione principalmente GAY (sia cubisti che animatori in sala e al bar) e questo facilita notevolmente il contatto fra l’organizzazione e il pubblico.
E come hai programmato di svilupparti ulteriormente nel prossimo futuro?
Per il futuro abbiamo in programma nuove serate a tema, contatti con personaggi dello spettacolo pronti ad offrire sempre il meglio del panorama internazionale.
Hai mai avuto problemi per il fatto di avere clientela gay?

Direi mai. Nessun tipo di discriminazione.
Raccontaci l’episodio più straordinario accaduto nella storia del tuo locale…
Potrei elencarne parecchi, ma direi che ogni serata ha offerto un episodio straordinario pur essendo diversa dal sabato precedente. Come dire serata nuova… occasione nuova! Noi siamo sempre molto soddisfatti quando il pubblico rimane ancora in pista anche senza più musica e con le luci accese.
Visita la pagina del Virgo nella Guida di Gay.it: clicca qui

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...