Spiagge gay nel Salento

La differenza con i Caraibi? Per alcuni qui è nettamente meglio.

Gallipoli è riconosciuta come la ‘perla del Salento‘.

Situata in provincia di Lecce, Gallipoli offre un mare cristallino e indimenticabile, panorami mozzafiato e un ambiente suggestivo. Viva in ogni suo angolo, dai negozi nelle viuzze sino ai locali gay più in voga che animano la nightlife, Gallipoli è rigorosamente gay friendly ed è popolata da gente molto cordiale, aspetto importante se si è in cerca di un ambiente positivo oltre che rilassante.

Gallipoli è una delle poche realtà che non sta subendo la crisi economica, anzi. Il turismo gay verso la zona è aumentato e accresce di anno in anno! Questo dato ha spinto le agenzie di turismo a creare pacchetti appositi per i turisti gay, cavalcando un’onda di adesioni sempre maggiore.

Insieme a Torre del Lago, Gallipoli è la meta gay italiana per eccellenza. È una località così tanto ambita dalla comunità LGBT che esiste addirittura il “Salento Gay Club”, vero e proprio ente di promozione del turismo gay (con tanto di Salento Gay Card).

Ma quali sono i luoghi diurni, le spiagge gay e gay friendly, da non perdere a Gallipoli?

Le spiagge gay a Gallipoli sono parecchie, tutte bellissime e suggestive.mako_beach_gallipoli_gay

Spicca lo stabilimento attrezzato di Makò Beach, molto frequentato, con ben 450 lettini e 60 ombrelloni sulla litoranea gallipolina. Makò Beach è situata in un’insenatura straordinaria con un mare cristallino, in una zona prettamente rocciosa, nel mezzo della scogliera di Punta della Suina.

Ti suggeriamo anche  Gallipoli, buttafuori insulta un gruppo di ragazzi gay e transgender

spiagge_gay_punta_della_suina_gallipoli_gayEd è proprio Punta della Suina ad essere, probabilmente, la spiaggia gay (libera) più magica ed interessante di Gallipoli, anche per la sua posizione. L’azzurro incantevole del mare, i profumi e i colori della macchia mediterranea che costella le dune di sabbia e una varietà di fiori e spezie colorate senza paragoni rendono Punta della Suina indimenticabile.

spiagge_gay_lido_di_pizzo_gallipoli_gayMeravigliosa anche Lido di Pizzo, una delle più rinomate spiagge gay libere a Gallipoli. Lido di Pizzo è un luogo immerso nella natura, davvero l’ideale per fare incontri gay interessanti e praticare il cruising (quest’ultimo specie su Punta Pizzo, nella pineta adiacente).

spiagge_gay_blue_bay_beach_gallipoliConsigliata anche la spiaggia gay friendly di Blue Bay Beach, nella zona di Baia Verde. Blue Bay Beach è ubicata sulla costa Sud, quella che unisce Gallipoli a Santa Maria di Leuca in un litorale di bianchissima sabbia, fondali incontaminati con servizi all’avanguardia.

porto_Selvaggio_gallipoli_gayNei dintorni di Gallipoli, più precisamente a Nardò, consigliamo invece la spiaggia gay (e riserva naturale WWF) di Porto Selvaggio. Il luogo merita di essere visto, perché è una delle oasi più belle d’Italia, ricca di grotte, paludi, animali e vegetali di ogni tipo. Per raggiungere la spiaggia gay di riferimento a Porto Selvaggio dovrete andare sino alla Grotta dei Cavalli, punto di ritrovo della comunità gay.