TOSCANA-VAL D"AOSTA, SOLIDARIETA" ARCIGAY CON GLI ALLUVIONATI

L"Arcigay Toscana, in accordo con l"Arcigay della Valle d"Aosta, lancia una raccolta di fondi da destinare alle popolazioni colpite.

La recente alluvione che ha colpito le regioni del Nord Ovest ha lasciato ferite enormi nel territorio e nel tessuto economico e sociale.

In particolare la Valle d"Aosta è stata la regione più colpita: decine i comuni ancora sfollati, centinaia le case distrutte, molte le vittime.

Nel fango e nella melma, si dibatte una popolazione orgogliosa, che ha sempre contato sulle sue sole forze per il proprio progresso ed il proprio sviluppo, e che adesso si trova nella condizione di dover chiedere aiuto, senza avere il cuore per farlo.

L"Arcigay Toscana, in accordo con l"Arcigay della Valle d"Aosta, lancia una raccolta di fondi da destinare alle popolazioni colpite.

Per questo, sarà convogliata la raccolta di fondi sui due conti indicati già aperti dalla Caritas Diocesana Valdostana: Arcigay è convinta che sia l"organizzazione più affidabile, anche perché rende conto ogni settimana della destinazione dei fondi.

I conti correnti a cui inviare le sottoscrizioni sono i seguenti:

Fondazione Opere Caritas

Onlus ccp 14588127 causale "Arcigay-Solidarietà: Emergenza Alluvione"

Fondazione Opere Caritas

Onlus bonifico bancario sul cc 11725 del Monte di Paschi di Siena. Filiale di Aosta causale "Arcigay-Solidarietà: Emergenza Alluvione"

LEGGI ANCHE

Gay life

Ecco la dritta che ti risolverà San Valentino

Un giorno nel lusso col tuo partner a prezzi imbattibili nella tua città. Come ? Scoprilo qui.

di Alessandro Bovo | 8 Febbraio 2019

Viaggi

Koh Samui: una delle isole gay-friendly della Thailandia

Se una volta era popolata da pescatori della zona, oggi vive grazie ai turisti provenienti da tutto il mondo.

di Alessandro Bovo | 17 Gennaio 2019

Viaggi

Bangkok: sacro, modernità e tolleranza. Ecco la magica capitale thailandese

Scopri la capitale della prima meta turistica al mondo!

di Alessandro Bovo | 17 Gennaio 2019