Coming, la webserie su sesso e prostituzione sta per arrivare

Sesso occasionale e scomodo, un giro di prostituzione. È Coming, la nuova webserie gay

Opera del giovanissimo regista Alessio Russo, classe 1991, sta per esordire “Coming” nuova webserie gay, a base di sesso e politica, che sfida il confine tra giusto e sbagliato. La prima puntata andrà in streaming il 26 novembre prossimo su Gay.it.
Coming racconta la storia di Nichi, un venticinquenne, gay, consulente assicurativo, solito ad incontri di sesso occasionali con ragazzi minorenni. È un ragazzo cinico e arrogante, che considera l’amore una perdita di tempo. Le sue vicende si incroceranno con quelle di Gabriele, giornalista trentenne che crede nell’informazione libera ed è alle prese con un’inchiesta su un giro romano di marchette d’alto bordo. Quando Gabriele conoscerà e inizierà a frequentare Bianca, la migliore amica di Nichi, le loro storie si incontreranno, o sarebbe meglio dire, si scontreranno con un confronto ideologico serrato in cui i concetti di giusto e sbagliato saranno ridefiniti. “Coming – fanno sapere dalla produzione – è un dramma politico che racconta la perversione, l’avidità, il sesso, l’amore e la corruzione della Roma moderna”.
Alla sua terza webserie, Alessio Russo è anche blogger e startupper.

Ti suggeriamo anche  Norm, l'uomo che fa il suo primo video porno a 83 anni