Bromosexual, Fauxmosexual, Nomosexual: e tu, che stereotipo sei?

di

E voi, quali stereotipi gay avete incontrato maggiormente?

CONDIVIDI
4 Condivisioni Facebook 4 Twitter Google WhatsApp
11847 0

Lo stereotipo non piace a nessuno, ma ciò non significa che, effettivamente, non esista. Anzi. Nel tempo, magari, cambia la nomenclatura, ma il senso rimane. La webserie gay Steam Room Stories, in questa puntata, ci parla di Bromosexuals, Fauxmosexual e nomosexuals. Chi sono?

Guarda una storia
d'amore Viennese.

I Bromosexuals sono quei gay che “non hanno il coraggio d’identificarsi come gay e allora usano il nomignolo “bro” per sentirsi più etero

steam_room_stories_webserie_gay_bromosexuals

i Fauxmosexuals sono quei gayche hanno fatto da poco coming out e vogliono far sapere a tutti che sono gay… nel modo più “glitteroso” possibile

steam_room_stories_webserie_gay_fauxmosexuals

e i Nomosexuals? Sono quei gayche odiano tutto ciò che è LGBT, la bandiera rainbow, il gay pride ecc e dicono “no” a tutto ciò che riguarda il mondo gay…tranne ai ragazzi

steam_room_stories_webserie_gay_nomosexuals

Insomma, tre degli stereotipi più attuali in una sauna. Tre di una lunga serie ma, negli ultimi mesi, questi sono sicuramente i tre stereotipi gay più facilmente incontrabili, virtualmente e non.

Voi siete mai stati etichettati e definiti in uno stereotipo o avete etichettato qualcuno? Quali stereotipi gay avete incontrato maggiormente?

 

@GingerPresident

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...

Commenta l'articolo...