ARRIVARE PRONTI ALL’ESTATE

di

L'estate si avvicina e il vostro fisico deve essere pronto. Vi mettiamo nelle mani di un personal trainer che vi consiglierà la dieta più adatta. Primo passo: scegliere...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1188 0

Perché alcune persone devono lottare per rimanere in forma , mentre altre ottengono risultati straordinari? La differenza è semplice. I migliori risultati si ottengono con una pianificazione e con un programma integrato che unisce l’allenamento in palestra e quello aerobico con un’alimentazione adeguata corretta di integratori alimentari. Seguendo un programma mirato è possibile ottenere risultati desiderati e soprattutto mantenerli, non solo per un breve periodo, ma per tutta la vita.
Molti dei successi nella vita si possono attribuire all’aver lottato per raggiungere un obiettivo. Costruire un corpo migliore non è differente: prima di impugnare un bilanciere o di prendere un integratore, dovrete porvi un obiettivo specifico, semplice, misurabile e realizzabile.

È evidente che ogni individuo ha bisogno di un programma di allenamento specifico. Chi vuole perdere grasso ed aumentare il tono muscolare seguirà un programma che privilegia il lavoro aerobico e l’utilizzo di pesi leggeri per esercizi con più ripetizioni. Le persone magre che desiderano aumentare la muscolatura e la forza useranno pesi più elevati ed esercizi con meno ripetizioni e un minore lavoro aerobico. Il primo passo per una rapida ed evidente trasformazione consiste nel riconoscere il vostro obiettivo e le vostre esigenze specifiche. Se vi siete posti una meta nulla di ciò che farete sarà inutile o casuale. Grazie ai miei anni di esperienza ho individuato per voi tre obiettivi personalizzati.
Continua in seconda pagina^d
Grazie ai miei anni di esperienza ho individuato per voi tre obiettivi personalizzati.
OBIETTIVO PERSONALIZZATO 1: (Ridurre il grasso e migliorare il tono muscolare)
Questo obiettivo è per chi vuole sostituire il grasso corporeo con muscoli magri e tonici. Meno grasso e più muscoli significherà migliorare il benessere e la salute del vostro corpo ed avere più energia per godervi la vita.
OBIETTIVO PERSONALIZZATO 2: (Ridurre il grasso e aumentare la muscolatura)
Molte persone, soprattutto gli uomini, vogliono costruire un corpo più definito, riducendo anche il grasso corporeo, in particolare la tipica ciambelle che copre gli addominali. Questo programma vi aiuterà ad aumentare la muscolatura, la forza e ad eliminare il grasso in eccesso, migliorando globalmente la vostra forma fisica.
OBIETTIVO PERSONALIZZATO 3: (Aumentare la massa muscolare e la forza)
Questo programma vi aiuterà a costruire un fisico “notevole“. È stato studiato per aiutarvi ad incrementare la massa muscolare e la forza, massimizzando l’efficacia de vostri allenamenti.

Per molti l’alimentazione è la parte più complicata di un programma di fitness. Capire cosa si deve mangiare, a volte è più difficile che farlo. Dato che parliamo di programma di fitness personalizzato, vi aiuterò a determinare quante calorie al giorno dovrete mangiare. Vi fornirò una lista di cibi raccomandati, includendo anche le proporzioni di proteine, carboidrati e grassi che dovrete consumare ogni giorno per aiutarvi a raggiungere il vostro obiettivo.
Ma ci sono dei principi fondamentali da seguire che sono validi per tutti: Cercate di mangiare 5 o 6 pasti al giorno (3 principali e 2 – 3 snack) per fornire costantemente al vostro corpo i nutrienti di cui necessita. Questo vi aiuterà a non avere la sensazione di fame tra un pasto e l’altro. Bevete almeno 2 litri di acqua la giorno fuori pasto. Programmate la lista della spesa e i pasti in anticipo, ciò vi aiuterà a rispettare il vostro programma nutrizionale ed ad evitare di cadere in tentazione.
Quindi ragggruppate le idee, concentratevi nella scelta del vostro programma e seguite il prossimo appuntamento.
BADII ROBERTO
Master Trainer – Sport & Nutritional consulting
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Sport.

di Roberto Badii

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...