I CENTRI DELLA SALUTE

Dove fare tutti gli esami per le MTS?

Ciao ho 25 anni e da circa 3 ho rapporti sessuali gay. Credo di non aver mai fatto cose pericolose da beccarmi qualcosa. Vorrei fare un controllo un check -up generale sul mio stato di salute (test hiv, HIV, HSV2) ma non so a chi rivolgermi, ho sentito parlare spesso di questi centri MTS cosa sono e dove posso trovare informazione sulla loro ubicazione??

Vi ringrazio anticipatamente

Ciao,

in effetti i Centri MTS (che significa Malattie Trasmesse Sessualmente) possono essere una buona idea per poter eseguire degli esami del sangue ed una visita perché in genere (ma non in tutte le Regioni, quindi verifica telefonando alla tua AUSL) non serve la richiesta del Medico di Famiglia.

Questi Centri sono generalmente ubicati presso i Reparti di Dermatologia degli Ospedali. Una valida alternativa sono i Reparti di Malattie Infettive. Dato però che ogni AUSL può cambiare la propria organizzazione è sempre opportuno telefonare prima per sapere come muoversi nei meandri della burocrazia. Notizie di questo tipo possono essere fornite anche dai Centri Giovani.

Tuttavia, a mio parere, la cosa migliore è parlarne con il Medico di Famiglia (che non a caso si chiama anche Medico di Fiducia!): so bene che la difficoltà è nel timore che il Medico possa raccontare ai genitori che il loro figlio/a è gay! Si tratta però di una paura da superare infatti, a parte che tu sei maggiorenne, il Medico è obbligato per legge a rispettare il segreto professionale e non può raccontare a nessuno i fatti tuoi. Se non riesci a superare questo timore ti suggerisco di scegliere tu un Medico di tua fiducia diverso da quello dei genitori (potrebbe anche essere un "segnale" alla tua famiglia: "sono adulto ormai e quindi il Medico lo scelgo da solo!").

Visto che citi alcuni esami vorrei anche dire che gli esami per l’HSV (cioè per l’Herpes) non vanno fatti in un controllo generale perché la stragrande maggioranza delle persone è già positiva e quindi vanno fatti solo se c’è una indicazione clinica (cioè se servono al Medico per fare una diagnosi in presenza di sintomi). Io farei il test per l’HIV, gli esami per l’Epatite B ed A (per decidere se vaccinarsi) e gli esami per la Sifilide (VDRL/TPHA) e basta. Voglio interpretare il tuo desiderio di fare un check up come il segno che ci tieni alla tua salute e ti vuoi bene, ricorda però che la salute si mantiene con le buone abitudini (tu mi capisci…) e che il check up invece, al massimo, può fornire una diagnosi precoce! (ancora una volta ribadisco che gli esami, le lastre, la stessa visita servono al Medico per capire, non al malato e tanto meno alla persona sana :)).